Cerca

Italia

Dittatori in vetrina: il vino del Duce al Viminale

Le bottiglie con le etichette di Hitler e Mussolini sono il pezzo forte di una vineria in centro a Roma: ma il grosso del mercato di oggettistica è sul web

A settembre la legge Fiano, passata alla Camera, aveva puntato a introdurre il reato per chiunque propagandasse i contenuti propri del partito fascista o nazista anche attraverso la produzione, distribuzione, diffusione o vendita di beni raffiguranti persone, immagini o simboli a essi riferiti Ma è rimasta "dimenticata in Senato. Del resto, c’è chi minimizza, ritenendo che souvenir o pezzi da collezione in fondo siano oggetti del tutto innocui, “folkloristici”

di Valentina Barresi

Sud

Centro

Nord

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter