Cerca

Arte e Design

Cristina Donati Meyer, l’“artivista” che esorcizza Salvini con la creatività

Intervista all'artista milanese nota per le sue opere di aperta contestazione nei confronti del ministro dell'Interno Matteo Salvini

Divenuta ormai famosa, a livello nazionale, per la sua pittura e le sue performances, volte a contestare la politica dell’attuale Governo, minacciata e aggredita verbalmente da molti sostenitori della Lega, Cristina Donati Meyer è stata definita da alcuni giornali come   una combattente, un’"anti- salviniana",  un’“artivista”,  per utilizzare un termine coniato da lei stessa

di Annarita La Barbera

Recently Published

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter