Cerca

LibriLibri

Commenti: Vai ai commenti

Juan Carlos De Martin e l’università futura per il rilancio dell’Italia

Una riflessione urgente e necessaria sull’università italiana di ieri, di oggi e di domani

 Juan Carlos De Martin, docente presso il Politecnico di Torino e Faculty Associate al Berkman Klein Center, torna a Harvard per presentare il suo ultimo libro Università Futura: tra democrazia e bit, edito da Codice Edizioni.

In un’intervista (vedi video sopra) con Maria Tartari, visiting PhD student presso la Harvard University e dottoranda all’Università IULM di Milano, il professor De Martin affronta un tema che ha richiesto anni di ricerca e selezione degli argomenti: una concreta proposta d’impostazione del futuro dell’università italiana.

Un percorso di riflessione lucido e preciso che cerca di farsi spazio tra i falsi miti, le strumentalizzazioni politiche ed economiche e le falle che hanno corrotto il sistema educativo italiano facendo spesso dimenticare il suo ruolo di motore di crescita civile e sociale.

L’università che De Martin auspica è infatti una piattaforma culturale democratica di partecipazione e discussione, uno spazio che sappia contaminare il sistema produttivo con le competenze umanistiche e sappia trasferire non solo capacità tecniche ma anche facoltà critiche e cognitive per una lettura flessibile degli imprevedibili scenari del futuro.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter