Cerca

LibriLibri

Commenti: Vai ai commenti

L’amata libreria Drama Book Shop riapre in una nuova sede a Times Square

Il creatore del musical Hamilton e i suoi amici hanno salvato la secolare libreria indipendente pilastro della scena teatrale di New York dalla imminente chiusura

La nuova sede di Drama Book Shop, 266 W 39th St, New York. (Credit Pic: Profilo Instagram Dramabookshop)

Dopo le voci sulla sua imminente chiusura, il Drama Book Shop, riapre ufficialmente nel cuore di Times Square, il 10 giugno 2021. Sotto la nuova proprietà, l’amata libreria si è trasferita nella nuova sede al 266 di West 39th Street, tra la Settima e l’Ottava Avenue. Fondata nel 1917 dalla Drama League, diventata poi indipendente nel 1923, da allora considerata un’istituzione culturale di New York City, è stata salvata dall’inaspettato annuncio dell’acquisto, avvenuto nel gennaio del 2019, dal creatore del musical Hamilton, Lin- Manuel Miranda, dal regista Thomas Kail, insieme al proprietario del teatro James L. Nederlander e al produttore Jeffrey Seller. Il team ha acquistato il negozio, originariamente situato sulla 40th Street, per salvarlo da problemi finanziari divenuti insostenibili e il piano era di riaprire nell’autunno del 2019, ma le complicazioni dovute alla pandemia a alla ristrutturazione hanno causato un ritardo.

La nuova sede del Drama Book Shop, ha una rappresentazione scultorea composta da 140 copioni e libri di canzoni intrecciati attraverso uno scheletro d’acciaio. (Credit Pic: Profilo Ig Theatre.ly)

La precedente proprietaria Rozanne Seelen, il cui marito defunto Arthur Seelen, acquistò la libreria nel 1958, ha venduto il negozio al costo della somma totale, dell’inventario rimanente e con l’amichevole impregno di poter continuare a viverla col il ruolo di consulente. “Gli affitti sono troppo alti e ho 84 anni. Line-Manuel e Tommy sono i miei cavalieri bianchi” ha detto al New York Times. La libreria punto ritrovo e d’ispirazione da oltre cento anni, sia per gli amanti del teatro, che per i registi del quartiere avrà un aspetto leggermente diverso dalla sua versione originale, lo scenografo di Hamilton, David Korins, ha infatti progettato la nuova location che rende omaggio ai caffè e alle sale di lettura europei del XX secolo e dispone di un bar con servizio completo.

Scelta quest’ultima sempre più importante e diffusa nelle librerie, perchè vendere bevande e cibi consente di fare presentazioni e di aumentare il fatturato totale grazie alla mescita, dove i margini sono molto più alti. Ed è proprio con questa speranza che i nuovi proprietari hanno deciso di offrire ai clienti un menù di snack e bevande esclusivo, che include tra i caffè disponibili una miscela di Porto Rico, le cui vendite sosterranno i coltivatori dell’isola nativa dei genitori di Miranda. Il seminterrato non ancora ultimato invece ospiterà il pianoforte su cui è stata scritta “Paciencia y Fe”, una canzone del musical In the Heights, e sarà utilizzato proprio per workshop e incontri dal vivo. 

Ad ogni modo questo salvataggio inaspettato, è frutto del rapporto affettivo che lega gli acquirenti con il negozio, “Per me, The Drama Book Shop è sempre stato il cuore e l’anima della comunità teatrale di New York City”, ha detto Miranda. “ Ho scoperto artisti incredibili e nuove opere attraverso i consigli dello staff. Nel suo seminterrato ho scritto molte delle canzoni di In The Heights ”.  “È impossibile per me immaginare New York senza The Drama Book Shop” ha aggiunto Kail. “La mia compagnia teatrale è stata ospitata per quasi cinque anni da quando aprì nel dicembre del 2001 sulla 40th Street. Spero che il ritorno del negozio sia un’esplosione di ispirazione per la nostra comunità: non vedo l’ora che il mondo venga a trovarci”. 

Dato che il negozio avrà una capacità limitata alla riapertura, i potenziali acquirenti sono incoraggiati a prenotare in anticipo online sul sito ufficiale. Il negozio sarà aperto dalle 9:00 alle 20:00 nei giorni feriali, dalle 10:00 alle 20:00 il sabato e dalle 12:00 alle 18:00 la domenica. Il Drama Book Shop sembra essere tornato, proprio mentre Broadway si prepara per la sua rinascita post pandemica. ”I teatri hanno iniziato a comunicare le date di molti spettacoli, è bello essere parte di questa apertura collettiva” ha detto Kail.  Il Drama Book Shop è stato il luogo di nascita di innumerevoli opere teatrali, accomodati su una delle poltrone utilizzate nel musical Hamilton, i newyorkesi potranno finalmente senza restrizioni far fluire la loro creatività e lavorare al prossimo grande capolavoro teatrale.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter