Cerca

MusicaMusica

Commenti: Vai ai commenti

Bryan Adams vola da New York a Milano e atterra positivo al coronavirus

Il famoso cantautore canadese ha contratto la malattia per la seconda volta in un mese, come lui stesso ha dichiarato in un post pubblicato su Instagram

Bryan Adams - Ansa

Bryan Adams è atterrato a Malpensa con un volo proveniente da New York ed è risultato positivo al covid: è la seconda volta che il famoso cantante canadese, autore di hit mondiali come Heaven e Summer Of ’69 e Please Forgive Me, contrae il virus in un mese, come ha spiegato lui stesso sul suo profilo Instagram.

“Eccomi, sono appena arrivato a Milano e sono stato trovato positivo al Covid per la seconda volta in un mese. Quindi vado in ospedale. Grazie per tutto il vostro supporto”, ha scritto la rockstar di 62 anni.

Bryan Adams è arrivato a Milano per il lancio del calendario Pirelli 2022, The Cal ‘On The Road” realizzato interamente con scatti del musicista canadese che ha fotografato numerose altre rockstar da Los Angeles a Capri. Al suo arrivo a Malpensa, aveva un po’ di febbre e per questo gli è stato fatto un tampone che è risultato positivo. Sempre a Milano dal 28 settembre è in scena al Teatro Nazionale il musical Pretty Woman, di cui Bryan Adams ha curato le musiche.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter