Cerca

Spettacolo

"Tito e gli alieni": l’antidoto di Paola Randi al dolore e all’alienazione

Intervista con la regista che racconta il suo nuovo film presentato a New York al festival "Italy on Screen Today New York and Miami 2018"

Dopo una lunga e travagliata produzione, la passione e la caparbietà di Paola Randi sono state premiate. Con Tito e gli alieni, la regista ha sfidato tutti i limiti e ha vinto tutte le difficoltà produttive di un film italiano di genere fantascientifico ambientato in America, nel deserto del Nevada. Un progetto ambizioso, di respiro universale ma che parte da un’ispirazione molto privata e personale. Ce ne parla in questa intervista esclusiva: "Forse siamo tutti degli alieni, siamo sempre alieni per qualcuno, dipende dal punto di vista”

di Tommaso Cartia

Recently Published

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter