Cerca

SpettacoloSpettacolo

Commenti: Vai ai commenti

Indiana Jones arriva in Sicilia: Harrison Ford accolto a braccia aperte da Catania

All'arrivo in aeroporto tutti gli hanno dato il benvenuto. Scene del quinto episodio girate a Siracusa, Ortigia, Trapani, Segesta, San Vito Lo Capo e Cefalù

Harrison Ford all'aeroporto di Catania - Twitter, Aeroporto di Catania

Indiana Jones in Sicilia. L’aeroporto di Catania ha dato il benvenuto ad Harrison Ford. “E stato un grandissimo onore!”, esclama su Twitter la società di gestione dello scalo.

L’attore 79enne è da qualche giorno nell’Isola per girare alcune scene del quinto episodio della fortunata saga cinematografica.

La bella Siracusa tra le prescelte, con il set allestito nel parco archeologico, presso l’Orecchio di Dioniso e la Grotta dei Cordari, poi il Castello Maniace e la suggestiva Ortigia.

Ma il passaggio dell’archeologo più famoso del grande schermo è segnalato anche in altre zone della Sicilia: Trapani, Segesta, San Vito Lo Capo e Cefalù.

Commenta il Parco archeologico di Siracusa sui social: “Lo schiocco della frusta c’è stato, Indiana Jones e tutto l’insieme di persone che contribuiscono alla realizzazione di una grande produzione, sono stati a Siracusa e noi del Parco ne siamo davvero orgogliosi. E’ stato un lungo lavoro, ma alla fine ci siamo riusciti. Siamo felici di essere stati lo sfondo di una nuova avventura dell’archeologo più famoso al mondo”. (Agi)

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter