Cerca

SpettacoloSpettacolo

Commenti: Vai ai commenti

A Paolo Sorrentino il premio International Spotlight 2021 al Middleburg Film Festival

L’Ambasciatrice Mariangela Zappia consegna il premio al grande regista italiano per il film “È stata la mano di Dio”

Come in altre passate edizioni, anche quest’anno il Festival ha selezionato due film italiani di prim’ordine. Venerdì 15 ottobre alle 17:30 è prevista la proiezione del film “È stata la mano di Dio” del regista premio Oscar Paolo Sorrentino alla presenza del regista e dell’attore protagonista Filippo Scotti.

A seguire, John Horn, giornalista cinematografico di lunga data del Los Angeles Times e adesso conduttore di “The Frame” su KPCC radio, avrà una conversazione con Paolo Sorrentino al termine della quale l’Ambasciatrice Mariangela Zappia consegnerà il Premio International Spotlight 2021.

L’altro film italiano scelto è “A Chiara” del regista Jonas Carpignano, uscito in anteprima mondiale a Cannes vincitore nella sezione Director’s Fortnight e del premio Europa Labels come miglior film europeo.

Il Middleburg Film Festival è un festival “diffuso” che coinvolge l’omonima cittadina in Virginia, collocata ai piedi delle Blue Ridge Mountains e conosciuta per l’arte locale, la cucina, l’equitazione e le cantine. Il festival attira spettatori internazionali ed è riconosciuto come una delle “tappe sulla strada per gli Oscar”.

La IX edizione del Middleburg Film Festival torna in presenza con quattro giorni di proiezioni di pellicole attentamente selezionate tra film candidati all’Oscar, film in lingua straniera, lungometraggi e documentari indipendenti con una forte attenzione al tema della diversità. Tra gli altri premiati, lo scrittore e regista Kenneth Branagh (“Belfast”), gli attori Ann Dowd (“Mass”), Dakota Johnson (“The Lost Daughter”), il cast corale di “Red Rocket” di A24, il direttore della fotografia Ari Wegner (” The Power of the Dog”) e il compositore e cantautore Charles Fox.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter