Cerca

SpettacoloSpettacolo

Commenti: Vai ai commenti

Bob Saget, il Danny Tanner di “Amici di Papà”, è stato trovato morto in un hotel

Aveva 65 anni e dalle prime ricostruzioni dello sceriffo della contea di Orange non sembra che il motivo del decesso sia dovuto all'abuso di sostanze stupefacenti

Bob Saget - Twitter

Bob Saget, comico e attore noto come Danny Tanner in Full House (Gli amici di papà) e per la sua partecipazione in America’s Funniest Home Videos, è stato trovato morto domenica in Florida. Aveva 65 anni.

La sua morte è stata confermata dall’ufficio dello sceriffo della contea di Orange, che ha dichiarato come l’attore sia stato trovato in una stanza d’albergo al Ritz-Carlton di Orlando. La causa della morte non è nota, ma le autorità hanno affermato di aver escluso al momento l’abuso di sostanze stupefacenti.

“Siamo devastati nel confermare che il nostro amato Bob è morto oggi”, ha dichiarato la famiglia. Saget, un cabarettista d’esperienza, aveva appena iniziato un nuovo tour comico negli Stati Uniti, esibendosi fino a sabato nella città di Jacksonville, in Florida.

Dopo lo spettacolo aveva espresso la sua gioia per essere tornato sul palco in un post su Instagram, dicendo ai fan che era “felicemente dipendente” dal suo mestiere. É stato anche la voce narrante del telefilm How I Met Your Mother. Unanime il cordoglio di amici e colleghi, che in queste ore lo stanno ricordando sui social.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter