Cerca

Food & Wine

Commenti: Vai ai commenti

A Villa Firenze “Under the Tuscan Sun” conclude la Settimana della Cucina Italiana

Nella residenza dell'Ambasciatrice d'Italia Mariangela Zappia è stato ricordato il ruolo che la cucina riveste nelle relazioni tra Italia e Stati Uniti

L'ambasciatrice Mariangela Zappia e Frances Mayes

Con l’evento intitolato “Under the Tuscan Sun”, ispirato all’omonimo best seller della scrittrice e poetessa americana Frances Mayes, si è concluso a Washington, nella splendida cornice di Villa Firenze il programma della sesta edizione della Settimana della Cucina Italiana negli Stati Uniti.

L’Ambasciatrice d’Italia, Mariangela Zappia, ha aperto l’evento ricordando il ruolo che la cucina, il settore alimentare e l’agro-industria rivestono nelle relazioni bilaterali tra Italia e Stati Uniti, alimentando collaborazioni industriali e un interscambio bilaterale che ha gia’ superato, nel 2021, i livelli record del 2019, con una crescita del 30% nell’export italiano agli USA in prodotti del settore.

L’Ambasciatrice Mariangela Zappia (seconda da sinistra)

La Chef stellata Michelin Silvia Regi Baracchi ha proposto a una selezionata platea di ospiti istituzionali, della comunita’ di affari e della cultura degli Stati Uniti, un menu’ innovativo ma ispirato a piatti della cucina tradizionale toscana, accompagnati da una selezione di vini della stessa regione.

L’evento ha segnato la conclusione di un programma di oltre 40 eventi organizzati su tutto il territorio degli Stati Uniti dall’Ambasciata d’Italia a Washington, dalla rete dei Consolati italiani insieme a tutti gli attori del Sistema Italia nel Paese.

La rassegna ha ricompreso iniziative e approfondimenti sui temi legati a tradizione, innovazione e sostenibilita’ della cucina italiana: dal valore dei piatti piu’ antichi alle scoperte piu’ innovative, dalla cucina dal food waste al benessere della dieta mediterranea, dalla consapevolezza sulle sfide nella nutrizione alla ricerca di maggior sostenibilita’, anche attraverso una piena parita’ di genere. Eventi virtuali, in presenza e una serie di documentari per tutta la settimana e una mostra fotografica sui colori e i sapori della cucina italiana. Tutto, ovviamente, all’insegna del gusto della miglior cucina del mondo.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter