Cerca

Scienza e SaluteScienza e Salute

Commenti: Vai ai commenti

Covid-19, per superare l’inverno in Italia si punta sulla terza dose

Il Ministro Roberto Speranza: "I nostri numeri sono molto buoni: 86,41% di prime dosi, più dell’83% di ciclo vaccinale completato. Ma dobbiamo insistere"

roberto speranza

Il Ministro della Salute Roberto Speranza

“I nostri numeri sono molto buoni”, rassicura il ministro della Salute Roberto Speranza alla cerimonia inaugurale di FarmacistaPiù 2021. “86,41% di prime dosi, più dell’83% di ciclo vaccinale completato, tra i migliori a livello globale. E se abbiamo numeri più bassi sul piano epidemiologico è connesso a questo risultato importante. Ma non basta, dobbiamo insistere”.

La strategia corretta è quella di accelerare sulla terza dose. Speranza sottolinea che in questo periodo “Bulgaria e Romania, tra i Paesi più indietro nella campagna di vaccinazione, stanno pagando un prezzo enorme. Questo significa che il vaccino è il vero strumento per gestire questa fase”.

“Quello che vale tra Paesi diversi vale anche tra Regioni diverse. Più le Regioni sono in grado di avere una copertura vaccinale e meglio possono gestire l’autunno e l’inverno che sta arrivando” ha concluso Speranza.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter