Cerca

New YorkNew York

Commenti: Vai ai commenti

Primo maggio a New York: gli Italiani celebrano il lavoro

Ecco il calendario degli eventi per la festa dei lavoratori nella Grande Mela

In grande collaborazione, la Fondazione Bruno Buozzi, col Consolato e l'Istituto Italiano di Cultura di New York, il Calandra Italian American Institute della CUNY, e altre organizzazioni tutte insieme per offrire una vasta agenda di eventi che permettano ai lavoratori di festeggiare il primo maggio come si deve, anche negli States...

30 aprile lunedì

  • John. D. Calandra Italian American Institute
    25 West 43rd Street, 17th Fl

09:30 Rassegna Cinematografica – Inaugurazione e Proiezioni

09:30 Inaugurazione e introduzione Anthony Tamburri e Luigi Troiani

10:00 Il posto, regia Ermanno Olmi, produzione Italia 1961, durata 93’

13:30 Il ferroviere, regia Pietro Germi, produzione Italia 1956, durata 118’

  • Istituto Italiano di Cultura di New York
    686 Park Avenue

16:30 Convegno di Studio – “Primo Maggio: festa del lavoro”

16:30 Apertura
Giorgio Van Straten, Istituto italiano di cultura di New York, direttore
Francesco Genuardi, Consolato d’Italia a New York, console generale
Giorgio Benvenuto, Fondazione Bruno Buozzi, presidente

Lectio Magistralis
17:00 Tiziano Treu, Cnel, presidente,: “Costituzione italiana, diritti sociali, Primo Maggio: il legame inscindibile”

Interventi
17:30 Anthony Julian Tamburri, Queens College, dean, “Considerazioni sull’emigrazione e sul lavoro degli italiani negli Stati Uniti”

17:50 Luigi Troiani, Un. Angelicum, prof. di Relazioni Internazionali; Fondazione Bruno Buozzi, coordinatore studi e ricerche, “Il carattere internazionale del Primo Maggio”

18:10 Walter Marossi, editore in Milano, “Iconografia e memorie del Primo Maggio”

18:30 Marcella Bencivenni, prof. di Storia, direttore di Italian American Review, “Labor Day negli Stati Uniti e Primo Maggio tra gli immigrati italiani”

18:50 Ugo Intini, già direttore di Avanti!, “Stampa e Primo Maggio: la narrazione del Primo Maggio nella storia di Avanti!”

19:10 Luigi Bobba, ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, sottosegretario; già presidente Acli, “Politiche pubbliche del lavoro, dottrina sociale della Chiesa e Primo Maggio”

Conclusioni
19:30 Mario Mignone, Centro di studi italiani, Stony Brook Un., direttore, Conclusioni

Aperitivo – gentilmente offerto da Kedrion Biopharma

1 maggio martedì

  • John D. Calandra Italian American Institute
    25 West 43rd Street, 17th Fl

10:00 Rassegna Cinematografica – Proiezioni

10:00 I compagni, regia Mario Monicelli produzione Italia 1963, durata 128’

14:00 Il posto dell’anima, regia Riccardo Milani produzione Italia 2003, durata 106’

  • Chiesa della Madonna di Pompei
    Village, 25 Carmine Street (angolo con Bleecker e 6th Avenue)

12:00 Liturgia di san Giuseppe Artigiano, Messa in inglese

  • Ellis Island National Museum of Immigration

16:30 “In Memoriam”  Reading e Canto

  • Casa Italiana Zerilli-Marimò, 24 West 12th Street

20:00 “Cantiam Maggio” Songs, Images and Readings From International Workers’ Day

3 maggio giovedì

  • John D. Calandra Italian American Institute
    25 West 43rd Street, 17th Fl

Rassegna Cinematografica – Proiezione

18:00 La classe operaia va in paradiso, regia di Elio Petri, produzione Italia 1971, durata 125’

8 maggio martedì

  • Calandra Italian American Institute
    25 West 43rd Street, 17th Fl

Rassegna Cinematografica – Proiezione

18:00 Kaos, regia di Vittorio e Paolo Taviani, produzione Italia 1994, durata 157’

9 maggio mercoledì

  • John D. Calandra Italian American Institute
    25 West 43rd Street, 17th Fl

Rassegna Cinematografica – Proiezione di chiusura:

18:00 Rocco e i suoi fratelli, regia di Luchino Visconti, produzione Italia 1960, durata 180’.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter