Cerca

New YorkNew York

Commenti: Vai ai commenti

Sul ponte di Brooklyn arriva una nuova pista ciclabile non intasata dai turisti

Lo ha annunciato il Sindaco Bill de Blasio per rispondere alle tante richieste dei newyorkesi che faticano ad attraversare la zona invasa dai pedoni

Il Manhattan Bridge visto da Brooklyn (Foto di Terry W. Sanders)

A New York, più precisamente sul ponte di Brooklyn, nascerà una nuova pista ciclabile. A dare l’annuncio ufficiale è stato il sindaco Bill De Blasio, che ha definito il progetto come una “radicale rivisitazione di un’icona della città”.

La costruzione, che trasformerà la corsia di marcia più interna diretta a Manhattan in una pista ciclabile, si inserisce in un piano molto ambizioso, voluto dal Mayor per creare percorsi ciclabili più sicuri per gli amanti delle biciclette, che da tempo si lamentano della difficile percorrenza del ponte invaso da turisti in posa per i selfie e pedoni che intasano la pista dedicata alle due ruote.

Una manifestazione contro le politiche di immigrazione di Trump dell’ICE (United States Immigration and Customs Enforcement) sul ponte di Brooklyn, New York – Maggio 2018 (foto di Terry W. Sanders)

“Chiunque abbia mai cercato di portare una bicicletta sul ponte, ha sperimentato la sua confusione – ha detto il senatore Brian Kavanagh nella conferenza stampa di giovedì citando proprio la sua esperienza personale – Le biciclette che cercano di attraversare la folla non sono ideali, né dal punto di vista dei turisti, né da quello dei newyorkesi che cercano di spostarsi.”

La necessità di risolvere il problema si è resa ancor più evidente durante la pandemia, quando le persone, per evitare il trasporto pubblico per motivi di sicurezza, hanno iniziato a scegliere sempre di più quello a pedali. Così, la costruzione di nuove piste ciclabili è diventata una necessità molto sentita dai cittadini, motivo per il quale i principali candidati democratici nella corsa per il nuovo sindaco di New York sostengono a gran voce l’inizio dei lavori.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter