Cerca

New YorkNew York

Commenti: Vai ai commenti

Una cascata iperrealista si accende nel centro di Times Square fino al 21 agosto

Samsung e d'strict hanno creato l'opera d'arte alta 100 metri, che mostra una cascata in movimento su tre schermi dall'altissima risoluzione

La nuova istallazione iperrealista che ricopre il Times Square One. (Foto/@timessquarenyc)

Una nuova installazione iperrealista intitolata “Waterfall” occuperà Times Square per le prossime due settimane. L’opera d’arte, posizionata sul famoso edificio “Times Square One” che ha ospitato il New York Times, dà il nome alla piazza e da cui ogni anno cade la sfera a capodanno, è stata installata il due agosto e rappresenta una cascata in movimento.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Times Square NYC (@timessquarenyc)

Samsung ha collaborato con d’strict per sfoggiare l’alta definizione e luminosità dei loro schermi, unendo tre monitor per un totale di 106 metri d’altezza. D’strict, compagnia di design Coreana, si occupa di creare design innovativi tramite l’uso di tecnologie media digitali.

La cascata verrà proiettata fino al 21 agosto in incrementi di 60 secondi, con tra i due e i quattro minuti d’attesa tra una proiezione e l’altra. La visione permetterà ai turisti che che attraversano Times Square ogni giorno, fino a 450.000 nelle giornate più affollate, di prendere una pausa dal caos cittadino e dalle pubblicità moderne, per immergersi per un momento nella natura acquatica della cascata.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter