Cerca

New YorkNew York

Commenti: Vai ai commenti

Google domina Manhattan: compra un palazzo per gli uffici da 2.1 miliardi di dollari

Il colosso tecnologico ha deciso di investire in un nuovo quartiere generale per accogliere i dipendenti che torneranno in ufficio a partire da gennaio 2022

Google - Ansa

Google investe su New York.2,1 miliardi di dollari per comprare un edificio a Manhattan, dove sorgerà il quartiere generale sulla East Coast del colosso tecnologico. A rivelarlo è il Wall Street Journal, che racconta come il rientro in ufficio dopo lo stop dovuto alla pandemia abbia invogliato i big dell’elettronica a investire sul settore immobiliare.

Google, Facebook, Apple e Amazon sono infatti i maggiori affittuari e acquirenti di spazi per uffici negli Usa registrati negli ultimi anni. Le società tecnologiche stanno approfittando dei prezzi più bassi e mettendo sul tavolo miliardi di dollari in riserve di liquidità da utilizzare.

L’accordo per il nuovo edificio rappresenta la vendita più costosa di un singolo edificio per uffici negli Usa da marzo 2020, data che segna il passaggio dal mondo pre a quello post coronavirus, e uno dei più costosi nella storia americana. Affacciato sul fiume Hudson, il palazzo sarà riscosso dalla società, che ne detiene un’opzione d’acquisto, nel primo trimestre del 2022, contemporaneamente al rientro in ufficio degli impiegati previsto per il 10 gennaio.

Dei 12.000 dipendenti presenti in città, Google si aspetta che almeno il 20% continuerà a lavorare a casa, ma la crescita di personale di oltre 2.000 unità prevista per i prossimi anni ha convinto il consiglio di amministrazione a non badare a spese nella scelta del nuovo centro operativo.  Ruth Porat, la direttrice finanziaria, ha sottolineato che l’edificio servirà da ancoraggio per il nuovo campus nell’area e ospiterà i team di vendita e partnership di Google.

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter