Cerca

New YorkNew York

Commenti: Vai ai commenti

77° parata del Columbus Day a New York, simbolo dell’italianità in America

Dopo la decisione del Presidente Biden di dedicare questa giornata anche ai Nativi Americani, si festeggia ancora sulla Quinta. Presenti de Blasio e Hochul

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Medical Society, Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Medical Society, Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Joe Pispoco al Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Joe Pispoco al Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Vanessa Racci al Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Vanessa Racci al Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Dolan e Palminteri al Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Dolan e Palminteri al Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Foto di Terry W. Sanders

Dopo pochi giorni dalla proclamazione del Presidente Biden, che ha confermato la giornata di oggi come – anche – quella degli Indigeni Nativi Americani, la città di New York ha accolto la famosa parata del Columbus Day. 

La parata viene organizzata ogni anno dalla Columbus Citizens Foundation, un’organizzazione no profit che si occupa di diffondere l’amore per il patrimonio culturale italiano e supportare i giovani sulla strada verso il successo, con borse di studio e sovvenzioni.

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Il 2021 marca il 77esimo anno in cui la parata, la più grande del paese nello sfoggiare l’orgoglio italiano, attraversa la 5th Avenue di Manhattan con carri, musica e lo sventolamento di centinaia di bandiere tricolore. Nel 2020 l’evento si è tenuto online, per via del continuo aumento dei casi di Covid-19, il che rende la parata odierna un simbolo del ritorno alla normalità per molti italoamericani. 

Come ogni anno, l’organizzazione ha scelto un Grand Marshal, l’uomo d’affari Michael Pascucci. Pascucci è stato il primo, nella sua famiglia di immigrati italiani, ad iscriversi all’università, raggiungendo una carriera di successo e continuando a supportare la sua comunità. 

Al centro l’attore Chazz Palmintieri Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

“Siamo veramente onorati di avere Michael come Grand Marshal. La parata di quest’anno è un evento veramente speciale, perché ci troviamo ad emergere da una pandemia e a riflettere sul ventesimo anniversario dell’11 settembre. La nostra parata del 2021 verrà offerta alla nazione come un simbolo di speranza e perseveranza,” ha annunciato la Presidente della Fondazione, Marian Pardo. “Non c’è persona migliore di Michael Pascucci per guidare questa celebrazione. La sua vita e i suoi successi rappresentano la famiglia, la fede e la forza in quest’anno in cui riflettiamo e dedichiamo l’evento alla resilienza, alla ripresa e al ricongiungimento”.

Alla parata erano presenti varie organizzazioni di italiani a New York, come l’Italian Welfare League, e cittadini italoamericani legati alle proprie origini. Tra questi, la cantante veneziana Giada Valenti, l’attore di Hollywood Chazz Palminteri e i tre membri della comunità onorati durante la parata di quest’anno: Jodi Pulice, Joseph Gurrera e, l’umanitario dell’anno, Daniel Nigro.

Il sindaco di New York Bill De Blasio con il cardinale Timothy Dolan al Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

Anche il Sindaco Bill de Blasio ha partecipato all’evento come ospite onorario, per celebrare le sue stesse origini italiane. L’anno scorso il Sindaco non era stato invitato a parlare alla versione virtuale dei festeggiamenti, per via della polemica relativa alla statua di Madre Cabrini. La statua, ad oggi presente nel Battery Park, era fortemente voluta dagli italoamericani newyorkesi, ma la richiesta era inizialmente stata ignorata dall’ufficio del Sindaco. 

Quest’anno è stato invece l’ex governatore Andrew Cuomo, sempre presente alle edizioni passate, a non ricevere il suo invito alla manifestazione, per via dello scandalo che lo ha portato a dare le dimissioni un paio di mesi fa. Era però presente la nuova Governatrice Kathy Hochul, che si è detta entusiasta dell’opportunità di celebrare il ricco patrimonio culturale italiano.

Columbus Day Parade NYC 2021 (Foto di Terry W. Sanders)

La celebrazione ha largamente sorvolato la polemica che, in tutto il paese, circonda la figura di Cristoforo Colombo, e l’idea che altri italiani in America rappresentino meglio l’esperienza dei nostri connazionali negli Stati Uniti. Il Console Generale a New York, Fabrizio di Michele, è stato l’unico tra gli intervistati a toccare l’argomento. 

“Dobbiamo spiegare ogni giorno perché Colombo sia diventato un simbolo di questa rilevanza per gli italoamericani. Ha attraversato l’oceano atlantico secoli prima di loro, ma quando nel ventesimo secolo gli italiani lo hanno attraversato nuovamente, soffrendo terribili discriminazioni, l’essere associati con Colombo è stato fondamentale, un grande onore,” ha spiegato Di Michele.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter