Cerca

New YorkNew York

Commenti: Vai ai commenti

James e Williams si candideranno: elezioni competitive per il governatore di New York

La Governatrice Huchul rimane favorita, nonostante Letitia James sia amata dal pubblico per la lotta contro Cuomo, Trump e l'NRA. La scelta a novembre 2022

Letitia James e Jumaane Williams, possibili candidati a governatore di New York per il 2022. (Foto/Wikimedia)

Mentre giunge al termine la campagna elettorale a sindaco, diventa sempre più competitiva quella a governatore dello stato di New York. Ad oggi, la governatrice in carica Kathy Hochul è stata l’unica persona a confermare la sua intenzione di partecipare all’elezione, che si terrà l’8 novembre 2022.

Sembrerebbe, però, che molti altri politici locali stiano prendendo in considerazione l’elezione: tra questi il difensore civico progressista Jumaane Williams, che ha già depositato i documenti necessari senza però fornire un annuncio ufficiale.

Tra questi, anche la Procuratrice Generale di New York Letitia James sarebbe, secondo i suoi collaboratori, sul punto di candidarsi. L’annuncio ufficiale potrebbe uscire tra oggi e mercoledì prossimo, quando la procuratrice parteciperà ad un importante evento politico. Se James vincesse l’elezione, diventerebbe la prima donna nera nel paese a ricevere il titolo di governatrice. 

Uno dei motivi per cui James non avrebbe ancora espresso la volontà di candidarsi è la preoccupazione di perdere la carica di procuratrice senza però riuscire a dare vita ad una campagna di successo. La sua potenziale avversaria, infatti, sembrerebbe essere la favorita, avendo ottenuto il consenso del pubblico fin dall’inizio del suo mandato, iniziato dopo le dimissioni di Andrew Cuomo di due mesi fa.

Prima di annunciare ufficialmente la sua candidatura, quindi, James e i suoi collaboratori vogliono assicurarsi il sostegno preventivo di diverse forze politiche, per dare credibilità alla campagna. 

Tra i politici che stanno pianificando la loro campagna elettorale a governatore di New York, come Bill de Blasio e il deputato Tom Suozzi, James è tra i più amati dai cittadini democratici dello stato, grazie alla sua indagine approfondita sulle presunte molestie sessuali di Cuomo ed ai suoi attacchi a Donald Trump e alla National Rifle Association. 

Secondo un primo sondaggio del Siena College Research Institute, che si occupa di sondaggi politici di ogni tipo, Hochul sarebbe data per favorita al 39%, in una lotta contro James (20%), de Blasio (10%), e Williams (8%). Naturalmente questi dati non saranno realistici finché non sapremo con sicurezza quali sono i candidati per la carica di Governatore.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter