Cerca

New YorkNew York

Commenti: Vai ai commenti

A New York scatta l’obbligo vaccinale per tutti i lavoratori del settore privato

L'annuncio è arrivato dal sindaco Bill De Blasio, che durante un'intervista alla Msnbc ha confermato la stretta per prevenire ulteriori ondate di contagi

Una donna in attesa del vaccino a New York - Ansa

A New York scatta l’obbligo vaccinale per tutti i lavoratori del settore privato a partire dal 27 dicembre.

Le decisione è stata annunciata dal sindaco uscente Bill de Blasio, che il primo gennaio passerà il testimone al suo successore, l’ex poliziotto Eric Adam, ed è la prima nel suo genere negli Stati Uniti.

“Vogliamo così evitare una nuova ondata di contagi, a partire da quelli legati alla variante Omicron”, ha spiegato il sindaco nel corso di una intervista alla Msnbc.

Finora era richiesta almeno una dose di vaccino, ma dal 27 dicembre sarà necessario aver completato l’iter vaccinale. L’obbligo non riguarderà soltanto gli adulti. Anche i bambini di età compresa tra 5 e 11 anni dovranno aver ricevuto almeno una dose di vaccino per poter entrare nei ristoranti.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter