Cerca

New YorkNew York

Commenti: Vai ai commenti

New York si prepara alla prima tempesta di neve: fiocchi attesi per domani

Dopo un paio di nevischi, potrebbero cadere 5 centimetri. L'anno scorso una stagione nevosa, ma quest'anno potrebbe fare troppo caldo

Le strade della 5th Avenue, New York, ricoperte di neve, dicembre 2020 (di Terry W. Sanders)

Dopo le prime due spolverate di neve della settimana scorsa, la prima vera tempesta della stagione potrebbe colpire New York nella giornata di domani. L’inverno 2019-2020 ha donato ai newyorkesi la magia di un Natale silenzioso dato dalla pandemia e dai fiocchi che si depositavano sulle strade della Grande Mala fino a raggiungere 1 metro di neve. 

Tempesta di neve a New York, 1 febbraio 2021 (foto di Terry W. Sanders)

Sebbene quest’anno si prospetti più caldo del solito, secondo i meteorologi locali, in molti a New York continuano a sperare in grandi nevicate. 

La bufera di neve a New York, 1 febbraio 2021 (foto di Terry W. Sanders)

Ci sono il 60% di probabilità che la tempesta di domani colpirà Manhattan tra le 10 di mattina e le 4, lasciando dietro di sé tra i 3 ed i 5 centimetri di neve.

La direzione della tempesta stessa, però, potrebbe variare: poco più a sud e la neve non toccherà affatto New York, poco più a nord e la nevicata sarà decisamente più pesante, incidendo sui trasporti e sulle vite dei newyorkesi.

La diminuzione delle temperature e le nevicate colpiranno non solo New York, ma anche il resto del nord-est, partendo dall’Ohio per poi raggiungere Boston, Washington DC e la grande mela. 

 

 

A proposito di...

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter