Cerca

News

COP24, le lacune oltre la retorica e quel "suicidio" (annunciato) del genere umano

I lavori della COP24  si sono chiusi, ma molti restano i temi chiave irrisolti. Nei giorni scorsi, i paesi più sviluppati e maggiori responsabili dell’innalzamento delle temperature hanno mostrato di non essere disposti a fare granché. Oltre a paesi come gli USA, la Cina o l'India, anche la Russia in silenzio si è unita al gruppo dei grandi inquinatori non disposti a fare molto, insieme, da qualche mese, a molti paesi europei che sembra si stiano tirando indietro

di C.Alessandro Mauceri

Antonio Megalizzi non era un fanatico e sull'idea d'Europa lascia tanto buon senso

L’Europa non la si migliora abbandonandola, ma facendola crescere. Il problema dell’Europa spesso è che è ancora troppo poco unita. Il giornalista trentino Antonio Megalizzi è una figura che incarna tutti quei giovani che non si sono ancora fatti sedurre dalle sirene dei nazionalismi e dei populismi, giovani Erasmus, capaci di coniugare entusiasmo e pragmatismo, competenze professionali e slanci ideali

di Marco Pontoni

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter