Cerca

NewsNews

Commenti: Vai ai commenti

Trump riapre i confini USA ai voli da UE, Regno Unito e Brasile, ma Biden dice no

Il provvedimento preso a poche ore dall'insediamento del democratico scatterà il 26 gennaio, ma la portavoce di Biden afferma: "non è il momento"

Una ragazza in partenza all'aeroporto (pixabay)

Il presidente Donald Trump ha revocato il bando dei voli commerciali istituito lo scorso marzo. A partire dal 26 gennaio 2021, l’ordine esecutivo toglie le restrizioni di viaggio a UE, Regno Unito e Brasile, escludendo però Cina e Iran per la loro “carenza di trasparenza e cooperazione” nella lotta alla pandemia.

Ma il presidente eletto Joe Biden, che si insedierà mercoledì alla Casa Bianca, lo annullerà. “Nel momento in cui la pandemia sta peggiorando e le varianti del virus si diffondono, non è il momento” ha detto la sua portavoce, Jen Psaki, “anzi, intendiamo inasprire le misure per mitigare la diffusione dei contagi”.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter