Cerca

NewsNews

Commenti: Vai ai commenti

Strage in Sud Carolina: ex giocatore NFL uccide 3 adulti e 2 bambini e poi si suicida

Nella cittadina di Rock Hill, Philip Adams (Atlanta Falcons e NY Jets) entra in casa di un medico uccidendolo a colpi di pistola con anche la moglie e nipoti

Un altro giorno, un’altra strage. Quest’ultima è avvenuta a Rock Hill, una cittadina in South Carolina.

Philip Adams, ex giocatore di football degli Atlanta Falcons e dei NY Jets, ha ucciso cinque persone, ne ha ferita gravemente un’altra e poi, tornato a casa dei suoi genitori e si è tolto la vita. Per ora sono oscuri i motivi del folle gesto.

Ieri pomeriggio Adams è andato a casa del dottor Robert Lesslie, di 72 anni, un noto medico della zona e vicino di casa dei suoi genitori che in passato lo aveva curato dopo un infortunio subito sui campi di gioco. Lo ha ucciso con un colpo di pistola. Poi ha ucciso la moglie del medico, Barbara, di 69 anni, due nipoti della coppia Adah di 5  e Noah di 9 anni, James Lewis di 38 anni, un operaio che stava riparando in giardino il sistema di aria condizionata centralizzato, ferendo gravemente anche l’assistente dell’operaio. Dopo l’eccidio Adams senza dire una parola è entrato nella sua automobile e se ne è andato. L’unico testimone, l’operaio gravemente ferito, ha chiamato il suo ufficio per dare l’allarme. Quando la polizia della contea di York è arrivata ha trovato il corpo del medico in salotto, quello della moglie e dei bambini erano in una stanza adiacente. Tutti uccisi a colpi di pistola.

La polizia non ha detto cosa abbia spinto gli agenti ad andare a casa dei genitori di Phil Adams. Gli agenti entrati nell’abitazione hanno trovato in una stanza l’ex giocatore di football che si era suicidato usando la stessa arma, una calibro 45 con cui aveva commesso la strage.

Trent Faris, portavoce dell’ufficio dello sceriffo della contea di York dopo aver reso noti alcuni particolari della vicenda ha detto che il dottor Lesslie era anche il suo medico. “È stata una di quelle persone che tutti conoscono qui nel nostro villaggio. Ha fondato il Riverview Medical Center a Rock Hill ed è da anni un punto fermo della nostra comunità”.

Rocky Hill è una cittadina di circa 70 mila persone immersa nel verde nei boschi di querce a poche miglia di distanza da Charlotte, in North Carolina. Vi abitano molti ex giocatori di football e di baseball che hanno scelto questo posto per i numerosi campi di golf e per le belle case che li circondano.

Il padre di Phil Adams, Alonzo, intervistato dalla AP, ha detto che il figlio era rimasto molto scosso dall’ultimo infortunio e che dopo una commozione cerebrale non era più lo stessa persona.   

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter