Cerca

NewsNews

Commenti: Vai ai commenti

Cuomo annuncia bar e ristoranti di New York aperti fino a mezzanotte dal 19 aprile

Una piccola vittoria per i proprietari, ma non mancano le polemiche: 'Cenerentola Covid' esce solo dopo le 12 am?

Midtown, Second Avenue, a transitional restaurant. Dining outdoors. (Photo: Terry W. Sanders)

Il coprifuoco per i ristoranti e i bar dello stato di New York sarà esteso fino a mezzanotte a partire dalla prossima settimana. Ad annunciarlo è il governatore dello stato, Andrew Cuomo, durante la conferenza stampa mercoledì pomeriggio.

Anche il sindaco della città, Bill de Blasio, ha approvato la decisione, così come il dottor Dave Chokshi, il commissario per la salute.

Una vittoria per i ristoratori che da mesi chiedono di revocare il coprifuoco. “È un’ottima notizia“, ​​commenta il proprietario di un bar di Brooklyn – “nessun coprifuoco sarebbe ovviamente meglio, ma dobbiamo stare attenti a ‘Cenerentola Covid’ – ha detto sarcasticamente – che esce solo a mezzanotte“. Ma le reazioni sono state diverse. Non tutti sono rimasti entusiasti, e molti hanno definito il coprifuoco una restrizione ingiusta e “arbitraria” che ostacola la capacità del settore di generare profitti.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter