Cerca

NewsNews

Commenti: Vai ai commenti

Mario Draghi conferma le riaperture dal 26 aprile: “un rischio ragionato”

"Si può guardare al futuro con un prudente ottimismo” sono le parole del premier in conferenza stampa, poi difende Speranza: "Critiche ingiustificate"

Il Presidente del Consiglio conferma al 26 aprile l'introduzione della zona gialla rafforzata: "è un rischio ragionato", "la curva è in miglioramento". "Tornano le scuole e le attività all'aperto": ristorazione, sport e spettacolo nelle aree a basso contagio. Cinema e teatri tornano ad operare al chiuso con limiti di capacità. Sulla campagna vaccinale assicura: "Sta andando bene". Al via anche gli spostamenti tra Regioni gialle e un pass se hanno colori diversi. Per ora il coprifuoco resta alle 22. Spiagge e piscine all'aperto dal 15/05, mentre per le palestre si deve attendere il 1/06

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter