Cerca

NewsNews

Commenti: Vai ai commenti

Selena Gomez chiede a Mario Draghi di donare i vaccini extra ai paesi Poveri

La cantante, ambasciatrice di Vax Live, si rivolge ai leader mondiali per una più equa distribuzione, ma il tweet scatena le polemiche del popolo del web

Il cantante americana Selena Gomez e il Presidente del Consiglio italiano, Mario Draghi

Selena Gomez con un tweet indirizzato a Mario Draghi ha chiesto all’Italia di donare le dosi extra di vaccino anti-Covid ai Paesi più bisognosi.

Vuoi contribuire a porre fine alla pandemia una volta per tutte? – scrive la celebrity americana – Unisciti a me e chiediamo ai leader del mondo come il Primo ministro italiano Mario Draghi di donare le loro dosi extra di vaccino anti Covid-19 alle persone che ne hanno più bisogno. Palazzo Chigi, possiamo contare su di te?

La cantante, dunque, si è rivolta anche agli altri leader politici del mondo occidentale. Ma sul web è scoppiata la polemica. Infatti, è ormai risaputo che l’Unione europea è indietro sulla campagna vaccinale a causa dei continui ritardi delle cause farmaceutiche, e non solo, le dosi dovute all’Ue sono state finora inferiori rispetto a quelle pattuite.

Ecco quindi che Twitter impazza e sul web gli utenti si sono scatenati: “Ma se non ne abbiamo nemmeno per noi, cosa dobbiamo donare? In America siete quasi tutti vaccinati dovreste donare voi piuttosto”. E ancora “Due sono le cose Selè: – sai qualcosa che noi non sappiamo; – hai confuso nazione perché qui i vaccini mancano perfino per noi… Delle due l’una”.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter