Cerca

NewsNews

Commenti: Vai ai commenti

LeBron James ha preso una multa di $15.000 per aver fatto un gesto osceno

È la seconda volta in una settimana che la Lega si è dovuta occupare del cestista statunitense, già sospeso per un alterco avuto con Isaiah Stewart

Los Angeles Lakers forward LeBron James - EPA/ETIENNE LAURENT SHUTTERSTOCK OUT

La stella dei Los Angeles Lakers, LeBron James, è stato multato di 15.000 dollari per un ‘gesto osceno’ e ammonito per aver bestemmiato durante una conferenza stampa dei funzionari disciplinari dell’NBA. Lo ha reso noto il portavoce della League Operations presso la NBA, Byron Spruell, in un comunicato stampa, che ha commissionato la pena pecuniaria a causa dell’esultanza troppo esplicita del cestista, che ha indicato i suoi attributi.

È la seconda volta, in questa settimana, che la Lega ha disciplinato James per un incidente sul campo. Il cestista statunitense, infatti, era stato sospeso per un alterco avuto con Isaiah Stewart dei Detroit Pistons durante la partita del 21 novembre. È stata la prima sospensione della carriera.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter