Cerca

NewsNews

Commenti: Vai ai commenti

Il figlio di Trump applaude le proteste dei No Vax e definisce “pecore” gli americani

In un'intervista a Fox News, Donald Trump Junior ha dichiarato che negli Usa i cittadini dovrebbero lottare contro ogni restrizione imposta dalla pandemia

Donald Trump Jr - EPA/ERIK S. LESSER

Il primogenito dell’ex presidente, Donald Trump junior è salito finito al centro delle cronache per aver lodato l’ondata di proteste no vax e no green pass in Europa, accusando gli americani di non fare lo stesso: “Sono come delle pecore, e restano seduti a guardare invece di lottare contro ogni restrizione imposta a causa della pandemia”.

L’intervista è stata rilasciata a Fox News e cade nelle ore in cui anche negli Usa dilaga l’allarme per la possibile diffusione della nuova variante Omicron del Covid 19.

Donald Junior ha anche puntato il dito sui principali media americani, colpevoli, a suo modo di vedere, di tacere sulle manifestazioni in Europa. “Vogliono essere sicuri che nessuno sappia quello che accade – ha detto – e si renda conto che la libertà può veramente esistere in alcune parti del mondo”.

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter