Cerca

NewsNews

Commenti: Vai ai commenti

New York, assassinato uno studente italiano alla Columbia University

Si chiama Davide Giri e aveva 30 anni. Il killer è stato arrestato a Central Park dopo aver accoltellato un altro italiano di 27 anni

Davide Giri- ANSA

Uno studente italiano della Columbia University è stato accoltellato a morte la sera di giovedì 2 dicembre non lontano dal campus della prestigiosa università di New York. Lo ha riferito venerdì mattina il preside. La vittima si chiama Davide Giri, 30 anni, studente di dottorato di ricerca dopo essersi laureato al Politecnico di Torino.

Secondo quanto riferito, Giri è stato aggredito verso le 11 di sera all’incrocio tra la 123rd Street e Amsterdam Avenue, vicino a Morningside Park. Il suo aggressore di 25 anni è stato già arrestato a Central Park. Poco dopo aver accoltellato Giri, ha accoltellato anche un altro uomo, identificato dal New York Times come un turista italiano di 27 anni.

L’assassino è un uomo del Queens, membro della gang Every Body Killer. Dal 2012 è già stato arrestato almeno 11 volte per rapine e altri reati. L’accoltellamento di Giri è avvenuto a un isolato da Morningside Park, dove nel 2019 è stata accoltellata a morte la studentessa della Barnard University Tessa Majors. “Vi scrivo con profonda tristezza per condividere la tragica notizia che Davide Giri, studente della School of Engineering and Applied Science, è stato ucciso in un violento attacco vicino al campus giovedì sera – ha scritto il presidente della Columbia Lee Bollinger in una email agli studenti – Si tratta di una notizia triste e scioccante. L’università ha espresso il suo cordoglio anche in un post su Twitter listato a lutto.

 

 

In aggiornamento… 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter