Cerca

NewsNews

Commenti: Vai ai commenti

Gli Usa revocano restrizioni sui viaggi imposti a 8 Paesi africani per Omicron

A partire dal 31 dicembre Joe Biden ha deciso che non sarà più valido il divieto di accesso negli Stati Uniti per i Paesi da cui si pensa sia partita la variante

Passeggeri in arrivo in aeroporto - ANSA/EPA/ANDY RAIN

Il prossimo 31 dicembre gli Stati Uniti revocheranno le restrizioni anti-Covid imposte ai viaggiatori provenienti da 8 Paesi dell’Africa del Sud per fermare la variante Omicron del virus. Lo ha annunciato l’ufficio stampa della Casa Bianca.

“Le restrizioni ci hanno dato il tempo di capire Omicron e ora sappiamo che i nostri attuali vaccini funzionano contro Omicron, specialmente quando viene fatto il booster”, ha scritto su Twitter Kevin Munoz, dell’ufficio stampa della Casa Bianca.

Le restrizioni riguardano il Sudafrica, il Botswana, lo Zimbabwe, la Namibia, Lesotho, Eswatini, il Mozambico e il Malawi. (Agi)

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter