Cerca

NewsNews

Commenti: Vai ai commenti

Tempesta di neve in Virginia: autisti intrappolati in autostrada per 20 ore

La I-95, l'interstatale a sud di Washington D.C., è rimasta bloccata tutta la notte costringendo in macchina diverse persone tra cui un senatore USA

Un giorno intero, per l’esattezza 20 ore, intrappolati in macchina senza cibo né acqua. La forte tempesta di neve che si è abbattuta in Virginia ha bloccato centinaia di conducenti su un tratto dell’Interstale 95 a sud di Washington. Alcune persone hanno abbandonato le loro auto. Molti altri, tra cui Tim Kaine, il senatore degli Stati Uniti per la Virginia, hanno trascorso la notte sull’autostrada innevata.

Un incubo” per chi ha vissuto quelle ore. Camionisti, studenti, famiglie e pendolari costretti al freddo a guardare gli indicatori del carburante affondare fino ad esaurire la benzina. In alcuni punti, sotto i veicoli si sono formati addirittura quattro pollici di ghiaccio.

Il tratto dell’autostrada, uno dei corridoi di viaggio più trafficati degli USA, è rimasto chiuso per tutta la notte, causando anche centinaia di incidenti. Nessun morto secondo la polizia di stato della Virginia, ma le autorità del Medio Atlantico hanno parlato di almeno cinque morti.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter