Cerca

EconomiaEconomia

Commenti: Vai ai commenti

Retail Market: le perdite di Manhattan sono il guadagno degli altri distretti

A New York il mercato immobiliare commerciale in grande ripresa al Bronx, Queens e Brooklyn; consigli per chi si trasferisce nel Sud della Florida

Fordham Road in the Bronx (Adam Fagen/Flickr)

negozianti di Manhattan stanno ancora aspettando il fiume di turisti sulla 5th Avenue ed il ritorno degli impiegati negli uffici a Midtown ma uscendo dal centro alcune delle vie commerciali della città iniziano a registrare ritmi da pre-pandemia.

Secondo il New York Times, i numeri relativi agli immobili commerciali dell’area di Fordham Road nel Bronx sono a livelli quasi normali mentre secondo il Fordham Road Business Improvement District il tasso di sfitto è del 3%.

A Brooklyn, il nuovo sviluppo residenziale ha aiutato progetti come City Point, dove i residenti del quartiere hanno frequentato Trader Joe’s Target.

Nel Queens sono stati tra i 1.000 ed i 6.000 i ristoranti costretti a chiudere a causa della pandemia, ma secondo Yelp lungo la Main street l’interesse di consumatori verso shopping e ristoranti è aumentato del 16%.

Anche il mercato del retail di Staten Island sta tornando alla vita, tra febbraio e marzo il traffico pedonale è aumentato del 20% così come la presenza di automobili nei parcheggi +140%.

(fonte: therealdeal.com)

Interessato al South Florida? Ecco qualche dritta per gli investitori

Sviluppo immobiliare nel Sud della Florida (Foto di Jason Dent)

La tassazione favorevole, l’espansione delle società, la tendenza al lavoro da remoto e, si, il clima stanno attraendo sempre più persone, dalla California agli stati del nord ovest a trasferirsi in Florida.

Ecco 5 validi consigli per facilitare la tua ricerca:

▪ Stabilire un budget realistico: Gli esperti raccomandano di spendere un massimo di tre volte e mezzo il loro reddito annuale per l’acquisto di una casa. Una famiglia che guadagna un totale di $ 100.000, ad esempio, potrebbe spendere fino a $ 350.000.

▪ Guarda oltre il centro: Il prezzo mediano per una casa nella contea di  Miami-Dade si aggira intorno al prezzo record di $470.000. Gli investitori alla ricerca di affari li hanno trovati ad Homestead dove secondo Realtors.com $300.000 comprano 1,926 piedi quadrati (circa 180 mq).

▪ Vai a Nord: Il prezzo mediano di vendita a Broward è inferiore a quello di Miami sia per le case unifamiliari ($ 433.000) che per gli immobili di tipo condo ($ 200.000)Hallandale nel 2020 ha offerto i migliori affari agli acquirenti di condo con un prezzo di vendita mediano di $190.000

▪ Millennials, date un’occhiata a South Miami: Nel 2020 i Millennials alla ricerca del primo investimento immobiliare hanno reso caldissimo il mercato di South Miami. Con un aumento delle vendite del 139% anno su anno la comunità ha registrato il maggior aumento di vendite per case con prezzo superiore a $750.000. Tuttavia, la città non è esattamente economica; il prezzo mediano di vendita si aggira intorno ai $1,4 milioni

Clicca qui per leggere l’articolo completo (in inglese).

(fonte: miamiherald.com)

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter