Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

Trump toglie le limitazioni allo sfruttamento delle terre federali in un blitz finale

Per energia e miniere, i progetti suscitano proteste dagli attivisti del clima e dalle tribù locali. Una guida agli ultimi mesi del Covid: chiudetevi in casa

Come sempre la domenica, il New York Times è composto da diversi fascicoli, ciascuno con il proprio nome che dà il titolo al giornale. Eccoli qui sotto, con una notizia ciascuno presa dalla prima pagina.

– 1 / 24 pagine. THE NEW YORK TIMES. Trump toglie le limitazioni allo sfruttamento delle terre federali in un blitz finale. Per energia e miniere. I progetti suscitano proteste dagli attivisti del clima e dalle tribù locali. Arizona per una miniera di rame, lo Utah per trivellazioni alla ricerca dell’elio, il Nevada per il litio, più molte minori ma significative. Si tratta di terre federali per circa un milione di ettari, e di riserve forestali per circa 400 milioni di ettari. I progetti sono naturalmente spinti dai grandi investitori, in pieno spregio del rispetto e conservazione della natura.

– 2 / 10 pagine. AT HOME. Prima pagina con un disegno tipo cartoon di una tenda da campo, col titolo: Siamo dentro, guardando fuori. Prendiamo i ferri da calza e costruiamoci un cappello. Facciamo delle feste natalizie senza lasciare la casa. Stiamo accumulando semi per il giardino di primavera.

– 3 / 12 pagine. Fascicolo speciale Una guida agli ultimi mesi del Covid. Chiudetevi in casa. Pianificate vacanze sicure. Controllate la salute. Guardate alla primavera.

– 4 / 37 pagine. BOOK REVIEW. TUTTO SUI LIBRI. Nella classifica della saggistica, prime le memorie di Obama “A promised land”, terze le memorie di Michelle Obama “Becoming”. Secondo le quasi-memorie dell’attore Matthew McvConaughey.

– 5 / 12 pagine. SUNDAY BUSINESS. AFFARI. Niente da ridere nel Covid? Una commedia inglese non è d’accordo. La BBC scommette che ci sarà un pubblico disposto a rivivere comicamente i disastri di un anno orribile.

 6 / 18 pagine. SUNDAY STYLES, STILI DI VITA. Titolo a tutta pagina: Rimasti senza parole? Ripensiamoci. Un anno infelice ha prodotto un nuovo vocabolario e un uso diverso delle parole correnti. Alcune nuove, altre fatte dall’uso, come “contact tracing”, la necessità’ di risalire a tutti i contatti avuti da un contagiato appena scopri, appunto, che è contagiato.

– 7 / 10 pagine. SUNDAY REVIEW. Una piccola ma sostanziale fetta d’America sta meglio che mai, o per lo meno sta bene. È ovvio che categorie come gli addetti alle spedizioni (regali per posta) o produttori di cibo (ristoranti chiusi) stiano meglio di prima. Ma sentirselo dire da un chirurgo estetico è più sorprendente. Quando ha aperto dopo due mesi di chiusura ha detto: “È stato come aprire una diga. Guardandosi per mesi negli zoom, hanno scoperto imperfezioni di cui prima non gli importava niente”.

–  8 / 14 pagine, ART& LEISURE, TUTTO SULLE ARTI. La prima pagina è interamente occupata dalla foto in primo piano di Vila Davis, stupenda protagonista del film “Ma Rainey”, con all’interno lunga positiva recensione anche sul protagonista maschile, Chadwick Boseman.

9 / 54 pagine. THE NEW YORK TIMES MAGAZINE. Foto in copertina di un campo e un aratro e il titolo: I raccolti delle catastrofi. Il cambio di clima renderà le regioni più fredde della terra più temperate, arabili e popolate – e nessun paese ci guadagnerà più della Russia”.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter