Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

La strategia del processo punta a riaccendere l’indignazione per il Campidoglio

Una raffica di video dell'assalto. Una lezione dall'impeachment: responsabilizzare  Trump, non il partito

(TITOLO+COMMENTO)

PRIMA PAGINA

– La strategia del processo punta a riaccendere l’indignazione per il Campidoglio. Una raffica di video dell’assalto. Una lezione dall’impeachment: responsabilizzare  Trump, non il partito. Gli incaricati del processo progettano di montare un caso a ritmo rapido, cinematografico con lo scopo di risvegliare l’indignazione che i parlamentari hanno sentito il 6 gennaio. Sono preparati a concludere in meno di una settimana, lasciando fuori testimoni che distraggono e basandosi soprattutto su video. “La storia delle azioni del presidente è allo stesso tempo rivelatrice e raccapricciante – ha detto un deputato -. Pensiamo che ogni Americano dovrebbe essere informato di quanto è capitato. Che la ragione per cui cerchiamo l’impeachment e la squalifica da ogni futuro lavoro federale è perchè non succeda mai più un attacco del genere alla nostra democrazia”. Gli avvocati di Trump intendono costruire una difesa soprattutto tecnica, e cioè che il senato non ha giurisdizione su un privato cittadino, come è adesso Trump.

– Per i Latini a Los Angeles, il costo della disuguaglianza è la morte. 8 su 10 dei pazienti che muoiono all’ospedale Martin Luther King di Los Angeles sono latini, la comunità con la più alta percentuale di morti della Contea di Los Angeles, seguita dalla comunità nera. I dati della Contea mostrano anche che i più poveri muoiono a un ritmo quattro volte superiore a quello dei benestanti. La ragione principale di questa differenza è la sfiducia nei dottori e nella medicina in generale, che fa sì che i latini e i neri si rivolgano agli ospedali solo quando la malattia è molto avanzata.

– Il sindaco ordina una completa indagine su tutti i ricoveri per i senzatetto. Un rapporto di abusi nel Bronx mette in moto la ricerca. Il sindaco di New York, De Blasio, ha ordinato un’indagine sugli enti senza scopi di lucro che gestiscono la rete dei ricoveri per i senzatetto della città. La decisione è stata motivata dalle accuse di abusi sessuali al capo di uno di questi enti.

– I gruppi di estrema destra indietreggiano mentre le cause avanzano. Un nuovo fronte nella guerra alla disinformazione. In poche settimane, cause per il tumulto al Campidoglio e minacce legali da due sconosciute compagnie di tecnologia elettorale hanno ottenuto quello che non erano riusciti a fare anni di boicotti pubblicitari, campagne di pressione pubblica e indignazione liberale: tagliare il flusso di disinformazione nei media di destra. Fox Business ha cancellato un programma molto popolare dopo che il suo presentatore, Lou Dobbs, é stato accusato di diffamazione; Newsmax, canale TV ultra-pro-Trump, ha interrotto la farneticazione di un ospite sui trucchi delle elezioni; Fox News ha iniziato un controllo delle notizie trasmesse dai suoi presentatori. Sono tutte novità nel mondo dei media di destra, ma evidentemente il timore di perdere sponsors pubblicitari è il più forte.

– George F. Shultz, 2020 – 2021. Statista che ha guidato gli Stati Uniti verso la fine della guerra fredda. Necrologio del grande statista che come ministro degli esteri sotto Reagan costruì la fine della guerra fredda. Disse lo scorso marzo : “Adesso non guidiamo il mondo. Stiamo uscendone”. Due intere pagine all’interno, con molte fotografie.

PAGINE INTERNE

– Estremismo di protestanti bianchi. Uno studioso del Ku Klux Klan degli anni venti vede un preoccupante parallelo con le violenze al Campidoglio.

– Nuovo ministro dei trasporti. Hank Gutman, avvocato confermato nuovo capo del dipartimento dei trasporti di New York, vorrà costruire più autobus e corsie per le biciclette.

– Da algoritmo al tuo braccio. Il governo federale, agenzie per la sanità e ospedali usano metodi diversi per distribuire le inoculazioni, esacerbando le disparità di accesso al vaccino.

– Il Sudafrica sospende le inoculazioni. L’AstraZeneca è arrivato, ma è stato trovato poco effettivo contro la variante più contagiosa del virus.

– I democratici progettano un credito per bambini. La legislazione manderebbe soldi alle famiglie al di sotto di un certo livello di entrate.

– Lunga strada di dolore. I sopravvissuti nel Nord Iraq  hanno fatto una messa speciale in ricordo dei 103 Yazidis massacrati dall’ISIS nel 2014. Gli Yazidis sono fedeli di una religione monoteistica diversa dalle altre più conosciute.

– “Sacrilegio” nei posti di lavoro in Francia. I lavoratori da adesso potranno consumare il pranzo alle loro scrivanie.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter