Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

Il mito dei voti truccati spinge lo sforzo del Partito Repubblicano a riscrivere le leggi

Gli Stati Uniti lenti nel proteggere i carcerati dal virus, carcerazione domiciliare concessa raramente anche se il contagio cresce

La domenica il New York Times è composto da diversi fascicoli, ognuno col suo titolo. Eccoli qui sotto, ognuno con i titoli che appaiono sulle rispettive prime pagine.

 

– 1 / 32 pagine. THE NEW YORK TIMES. Il mito dei voti truccati spinge lo sforzo del Partito Repubblicano a riscrivere le leggi. Nei parlamenti degli stati, ci si concentra su barriere invece che sull’espansione dell’accesso. – Gli Stati Uniti lenti nel proteggere i carcerati dal virus. Carcerazione domiciliare concessa raramente anche se il contagio cresce. – Una seconda collaboratrice di Cuomo lo accusa di averla molestata. – Nuovi posti capaci di 12.000 inoculazioni al giorno mentre crescono le consegne del vaccino. – Il piano di stimolo offre la possibilità di rivedere la legge sulla sanità. – Lontano da Broadway, un’anteprima della sua rinascita. Rappresentazione con pubblico in un teatro di Sydney (Australia).

– 2 / 10 pagine. AT HOME. Grande disegno di un gruppo di giovani donne in cucina. Stiamo cercando di uscire dalla cucina. Ci prepariamo al prossimo disastro.

– 3 / 31 pagine. COOKING. Pirofila ovunque. 20 ricette, spesso sorprendenti, sempre deliziose. Per la più versatile delle tue pentole.

– 4 / 12 pagine. REAL ESTATE. Con foto di interni di case. Ristrutturazione “fai da te”. Bloccati in casa per così tanto tempo, molti hanno messo in pratica con le loro mani i loro progetti.

– 5 / 10 pagine. SUNDAY BUSINESS. Il “pedaggio” disuguale di un lungo anno. Le restrizioni provocate dalla pandemia hanno lasciato alcuni pieni di soldi e altri finanziariamente rovinati. – L’uomo che ha rifatto il Washington Post. Con l’aiuto di Bezos, fondatore e proprietario di Amazon, Martin Baron lascia un giornale diverso da quello che aveva trovato.

– 6 / 14 pagine. SUNDAY STYLES. La stagione dell’informatore. Dopo un anno di coronavirus e disordine politico, gli Americani si guardano l’un l’altro con precauzione e usando un’antica tattica per tenere a freno quelli che rompono le regole: fare la spia. – Di chi è la vista? Un lussuoso edificio in cima a una collina del sud della California è al centro di una complessa disputa.

7 / 8 pagine. Disegno a molti colori del virus su tutta la prima pagina. Sono vivi i virus? Una microscopica bolla di geni ha ammazzato più di 2 milioni di persone e ha trasformato il mondo. Gli scienziati non sanno bene che cosa fare.

– 8 / 27 pagine. BOOK REVIEW. Fantasmi coloniali.”The Committed” di Viet Thanh Nguyen. È il seguito del primo libro di Nguyen “The Sympathizer”. A lui è dedicata l’intera prima pagina.   

– 9 / 20 pagine. ARTS&LEISURE. La rivoluzione nelle tue orecchie. Hollywood rovina il “podcasting” party. Un critico televisivo abbraccia l’audio. Impara come perfezionare una “podcast” voce.

– 10 / 51 pagine. THE NEW YORK TIMES MAGAZINE. Con una foto volutamente sfocata a tutta pagina dello scrittore Kazuo Ishiguro. L’epoca di Ishiguro. Col suo ultimo romanzo, si riafferma come il nostro più profondo osservatore della fragilità umana in un’era tecnologica.

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter