Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

Crea ottimismo il miglioramento a sorpresa nella crescita dell’occupazione

I democratici tagliano i benefici ai disoccupati nella legge sullo stimolo, aprendo la strada verso l'approvazione

(TITOLO+COMMENTO)

PRIMA PAGINA

– Crea ottimismo il miglioramento a sorpresa nella crescita dell’occupazione. Il salto più grande dall’autunno guidato dai ristoranti. Spinto da una inaspettata crescita di lavoro ai ristoranti e bar del paese, il mercato del lavoro ha preso forza in febbraio, facendo nascere speranze che la ripresa economica possa essere di lunga durata. In totale, gli imprenditori hanno aggiunto 379.000 posti di lavoro, il numero più alto da ottobre.

– I democratici tagliano i benefici ai disoccupati nella legge sullo stimolo, aprendo la strada verso l’approvazione. I senatori democratici hanno accettato ieri venerdì di diminuire da 400 dollari a 300 l’assegno settimanale ai disoccupati, per accontentare uno dei loro, il senatore Manchin, che minacciava di votare contro impedendo il passaggio della legge. Con il senato diviso perfettamente a metà (50 democratici e 50 repubblicani) anche un solo voto contrario è sufficiente a bloccare una legge (in caso di parità, vota il vicepresidente).

– Uomini di origine latina si spostano a destra, i democratici si domandano il perché. Mentre i democratici hanno vinto la maggioranza dei voti dei latini nelle ultime elezioni, i risultati mostrano anche i progressi dei repubblicani in questa minoranza, la più grande del paese: 36% per Trump nel 2020 contro il 32% nel 2016. Quindi la domanda fondamentale per i democratici è: che cosa guida i latini nelle loro scelte politiche?

Dalle interviste fatte a molti di loro emergono motivazioni diverse: contrari all’aborto, favorevoli alle armi da fuoco e a restrizioni nelle leggi sull’immigrazione. E conta molto anche da dove vengono: i cubani-americani favoriscono i repubblicani, i messicani-americani i democratici. È una materia complessa, in cui non è sempre facile capire le ragioni delle scelte. Per esempio, le donne latine tendono a essere democratiche, gli uomini repubblicani; gli elettori sopra una certa età tendono a spostarsi verso i repubblicani. Entrambi i partiti lavorano per capire di più e conquistare questa grande fetta della popolazione: 18% del totale.

– Macron ha un’aria di mistero, perfino per i Francesi. In un recente incontro con i giornalisti stranieri, Macron ha parlato per più di un’ora e mezza senza appunti scritti, usando molti americanismi – “game changer”, “honest broker” – che avrebbero fatto girare nella tomba De Gaulle; ha parlato dell’universalismo francese e ha scherzato sulla storia coloniale del suo paese. Eletto 4 anni fa dalle sinistre, si è andato spostando verso posizioni di destra e aumentando i poteri della presidenza. Vuole rendere l’Europa indipendente dagli USA e dalla Cina. La domanda è: come userà i suoi poteri a tal fine e, più nell’immediato, che cosa farà per far uscire il paese dal covid che continua a imperversare?

– 24 anni dopo, liberi dagli errori dei procuratori. Un giudice di New York annulla tre condanne per omicidio. Condannati all’ergastolo per omicidio nel 1996, sono stati assolti e scarcerati adesso da un giudice che, rivedendo il processo, ha scoperto che i procuratori non avevano mai presentato al tribunale i rapporti della polizia che attribuivano l’omicidio ad altri e i verbali delle dichiarazioni di 5 testimoni che, tra l’altro, sostenevano che le confessioni dei condannati erano state estorte.

– Il Kosovo, ancora deturpato dalla guerra, mette le sue donne alla guida. Quando, dopo un mese di conteggi, sono stati resi pubblici i numeri finali delle elezioni, è risultato che le donne avevano vinto la maggioranza dei seggi in Parlamento. Risultato che riflette il crescente scontento con la imperversante corruzione e violenza di una situazione governata dai veterani della guerra. Le donne sono riuscite a convincere gli elettori che saranno in grado di opporsi alla Serbia, che continua a non riconoscere il Kosovo come stato indipendente, e di rimediare ai molti mali interni (corruzione, criminalità, malgoverno).                  

 

PAGINE INTERNE.

– Avanza grandioso progetto per salvare la costa della Louisiana. Costerà 50 miliardi di dollari e costruirà circa 7.000 ettari di nuovo terreno.

– Maggiori difficoltà per la ricerca di un lavoro. Lavoratori con menomazioni sono stati colpiti in modo particolarmente duro dalle chiusure della pandemia e molti hanno difficoltà a cercare un lavoro.

– Il Consiglio per il Controllo della Malattie (C.D.C.) spinge per le mascherine. Gli scienziati hanno trovato un legame fra la riapertura dei ristoranti e l’aumento delle infezioni. Raccomandano di continuare ad usare le mascherine.

– Una voce indipendente in Alabama. Il governatore repubblicano dell’Alabama ha resistito alla pressione del suo partito di eliminare l’obbligo delle mascherine.

– Audaci previsioni in Cina. Funzionari del governo hanno predetto una crescita del 6% e che le riforme elettorali aiuteranno Hong Kong.

A proposito di...

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter