Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

L’aumento del Covid in Michigan colpisce soprattutto i giovani

Il peggior focolaio degli USA. Negli ospedali c'è il doppio di pazienti fra i 30 e i 40 anni che in autunno

(TITOLO+COMMENTO)

PRIMA PAGINA

– L’aumento del Covid in Michigan colpisce soprattutto i giovani. Il peggior focolaio degli USA. Negli ospedali c’è il doppio di pazienti fra i 30 e i 40 anni che in autunno. In tutto il Michigan, che sta avendo il peggior ritmo di contagi del paese, entrano in ospedale più giovani che in qualunque altro momento della pandemia, e solitamente con casi gravi di covid. Gli esperti della sanità attribuiscono la situazione a diversi fattori: la variante B.1.1.7., l’abolizione di molte restrizioni, che influiscono soprattutto sui giovani più portati degli altri a socializzare e il ritorno al lavoro quando solo un terzo degli Americani adulti sono vaccinati.

– La polizia è protetta da una sentenza del 1989 sull’uso della forza. Si dà riconoscimento a decisioni prese in una frazione di secondo. Le giustificazioni dei poliziotti per l’uso anche mortale della forza variano a seconda delle circostanze, ma in quasi tutti i casi recenti i responsabili della polizia difendono i poliziotti basandosi su una dottrina stabilita dalla Suprema Corte tre decenni fa: che i giudici e i giurati non possono giudicare col senno di poi le decisioni prese in una frazione di secondo. Il numero degli ammazzati dalla polizia negli USA – costantemente intorno ai mille all’anno – è di gran lunga il più alto al mondo e gli esperti dicono che la ragione è proprio il rispetto delle decisioni della frazione di secondo. Ma i recenti movimenti popolari per la morte di Floyd e altri, stanno spingendo i politici e gli stati a rivedere la situazione.

– Il business della reputazione ha uno sporco segreto. Capita a molti, di essere pubblicamente insultati sulle piattaforme tecnologiche al punto da sentire il bisogno di farsi difendere da uno specialista. Il costo è in media intorno ai 20.000 dollari. Per poi scoprire che chi ha posto gli insulti on-line e lo specialista chiamato a difenderti, sono la stessa persona.

– In Venezuela, ribelli stranieri portano ordine. Vaste parti del Venezuela sono state del tutto abbandonate dal governo, sempre più duro sotto la guida di Maduro e sempre più inefficiente. I ribelli marxisti colombiani dell’E.L.N. (Esercito di Liberazione Nazionale), emigrati in quelle parti, hanno preso le funzioni delle forze dell’ordine, aiutando i residenti nei problemi più elementari, come procurarsi acqua o come coltivare i campi. Danno anche un minimo di assistenza medica e agiscono come giudici in dispute fra i locali. I mezzi di comunicazione, totalmente sottomessi al governo, non ne fanno alcun accenno.

– Collo di bottiglia trattiene gli aiuti mentre gli affittuari restano indietro. A disposizione più di 46 miliardi, ma pochi lo ricevono. Quattro mesi dopo che il Parlamento ha approvato i fondi per l’aiuto agli affittuari, solo pochi hanno ricevuto i soldi e in molti posti è perfino impossibile avanzare la domanda. Il programma richiede che centinaia di stati e governi locali organizzino e portino avanti i loro piani, ma il compito è complesso: mettere in piedi un programma che raggiunga milioni di affittuari, verifichi i loro debiti e si metta d’accordo con i proprietari degli immobili. E così per il momento la maggior parte dei fondi sono bloccati.

–  Le teorie cospirative fioriscono nel caotico riconteggio in Arizona. Sembrava così semplice in dicembre! I repubblicani hanno promesso un nuovo conteggio dei voti che hanno dato la vittoria a un democratico per la prima volta dal 1996, ma il compito è stato affidato a una compagnia della Florida che ha abbracciato a priori le teorie senza fondamento di Trump, per cui avrebbe vinto lo stato con 200.000 voti di maggioranza. Il canale TV One America News Network, tifoso senza scrupoli di Trump, ha cominciato una raccolta di fondi per finanziare l’impresa ed è stato nominato come osservatore imparziale dell’operazione.

 

PAGINE INTERNE.

– La Commissione Europea ha detto che gli Americani vaccinati potranno visitare l’Europa quest’estate.

– Difendendo i legami con Trump. Kevin McCarthy, il leader repubblicano alla Camera, sa che alienarsi Trump andrebbe contro i suoi goal.

– Ambulanze verso la fine. Danneggiate dai tagli dell’era della pandemia, almeno 10 compagnie di ambulanze in Wyoming stanno per chiudere.

– Lasciando perdere la seconda dose. Più di cinque milioni di cittadini, o circa l’8% di quanti sono stati inoculati con la prima dose di Pfizer o Moderna, hanno mancato la seconda dose.

– Incendio in Iraq uccide pazienti di covid. L’esplosione di un serbatoio di ossigeno ha causato un incendio in un ospedale che ha fatto 80 vittime. 

– Comincia il ritiro dall’Afghanistan. Circa 3.500 soldati americani, 7.000 soldati della NATO e 18.000 lavoratori civili stanno per lasciare il paese.    

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter