Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

Il C.D.C. allenta le regole sulle mascherine all’aperto per i vaccinati

Qualche stato si appresta a rendere gli obblighi più flessibili. Dopo molte prove ed errori, ancora nessun consenso sulle regole delle mascherine

(TITOLO+COMMENTO)

 

PRIMA PAGINA

– Il C.D.C. allenta le regole sulle mascherine all’aperto per i vaccinati. Qualche stato si appresta a rendere gli obblighi più flessibili. Il Centro di Controllo delle Malattie ha annunciato nuove regole: gli Americani vaccinati non hanno più l’obbligo di portare la mascherina quando camminano, corrono o vanno in bicicletta da soli o in piccoli gruppi. L’obbligo rimane in posti affollati come gli stadi sportivi, i supermercati, etc. Biden, con mascherina mentre alla Casa Bianca si avvicinava al pulpito per parlare, se l’è tolta mentre tornava indietro. E molti governatori hanno immediatamente seguito i consigli del Centre, allentando gli obblighi locali.

– Dopo molte prove ed errori, ancora nessun consenso sulle regole delle mascherine. Grande grafico a colori e quattro fotografie per illustrare com’erano gli stati prima che il centro emettesse le sue nuove regole.

– Biden vuole un I.R.S. (agenzia delle entrate) più forte per finanziare i suoi obiettivi. Punta a fermare l’evasione fiscale dei più ricchi. Il Presidente Biden, cercando i fondi per i suoi ambiziosi progetti e il modo di passare la maggior parte del peso delle tasse ai più ricchi, proporrà di dare più autorità all’I.R.S. e un extra-finanziamento di 80 miliardi nei prossimi 10 anni per sconfiggere l’evasione fiscale da parte di chi guadagna di più e delle grandi compagnie. Il suo goal è quello di raccogliere centinaia di miliardi per l’assistenza all’infanzia, l’educazione e altri programmi.

– Si avvicina la riforma delle leggi militari sugli assalti sessuali. Dopo decenni di fallimenti nel tentativo di impedire gli abusi sessuali nelle forze armate, il Parlamento e i leader del Pentagono sembrano pronti a grandi cambiamenti in quelle leggi militari che molti esperti ritengono contrarie alla giustizia. Un progetto di legge presentato dalla senatrice Gillibrand, democratica di New York, toglierebbe ai comandanti militari il ruolo di “giudici” nei procedimenti per assalti sessuali e ha avuto l’appoggio di molti membri della Camera.

– Con il ritiro degli Stati Uniti, le forze afghane affrontano la resa dei conti. Dopo vent’anni di ricostruzione, le prospettive sono cupe. Per circa due decenni, gli Stati Uniti e la NATO si sono impegnati nello sforzo di addestrare, espandere ed equipaggiare la polizia, l’esercito e le forze aeree dell’Afghanistan, spendendo decine di miliardi nel tentativo di costruire forze di sicurezza che possano proteggere il loro paese. Ma interviste con due dozzine di ufficiali e comandanti  della polizia e dell’esercito descrivono un desolante risultato: questo enorme sforzo ha solo prodotto un modesto quadro di forze assolutamente impreparate ad affrontare da sole i Talebani che già controllano le vaste parti rurali del paese, sono ben preparati e ben armati, anche con armi americane originariamente destinate alle forze afghane. E sono certamente intenzionati a dare, appena possibile, l’assalto alle città controllate dal governo afghano. 

– Quando scrive la destra, è un subbuglio per gli editori. Quando Simon & Schuster, gigante dell’editoria americana, ha annunciato che avrebbe pubblicato due libri di memorie dell’ex-vicepresidente Pence, definendoli come “definitivi su una delle presidenze più conseguenziali della storia americana”, la maggior parte dei dipendenti sono esplosi in proteste e hanno inoltrato una petizione firmata da 200 interni e 3.500 esterni, fra cui importanti scrittori, chiedendo alla direzione di cancellare il contratto. In altri tempi, libri che uscivano dalla Casa Bianca erano sempre ambiti dagli editori, ma oggi l’ombra che ha lasciato Trump non oscura solo lui ma anche chi gli era vicino. 

 

PAGINE INTERNE.

– Crepacuore democratico in Iowa. Molti nel partito pensano che lo stato sia definitivamente perso, e che è

tempo di andare oltre dopo i disastri del 2020.

– Mossa per “smascherare” i dimostranti. Dopo un anno di proteste per la morte di Floyd, i leader di Portland (Oregon) dicono che ne hanno abbastanza.

– Quando Johnson parla, gli inglesi gli credono? Dicono che abbia fatto commenti grossolani mentre considerava nuove chiusure per il virus, e abbia mentito.

– Il piano per gli alberghi mette in pericolo la ripresa. I leader di New York vogliono ridurre lo sviluppo degli alberghi, ma gli esperti temono che ciò possa costare milioni in perdita di tasse. 

– In India, la malattia è dappertutto. Il responsabile dell’ufficio indiano del New York Times descrive come si vive con un virus che si espande a una velocità terrificante. 

– Togliendo il piatto epicureo. Il popolare website di cucina Epicurious non pubblicherà più ricette con la carne, per la preoccupazione sui cambiamenti climatici.    

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter