Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

Fermenta la battaglia sulla regolamentazione della criptovaluta

Una compagnia pianifica una strategia con avvocati, lobbisti e consulenti. Molte famiglie si allontanano dalla scuola: crisi nell'educazione

(TITOLO+COMMENTO)

PRIMA PAGINA

– Fermenta la battaglia sulla regolamentazione della criptovaluta. Una compagnia pianifica una strategia con avvocati, lobbisti e consulenti. Quando i controllori federali l’anno scorso hanno accusato la compagnia Ripple Labs di aver venduto illegalmente 1,38 miliardi di dollari in valuta digitale a investitori, la compagnia ha risposto assumendo lobbisti e avvocati per preparare una robusta difesa. Ripple non è che una delle molte compagnie di criptovaluta che si muovono per ottenere influenza a Washington dove il governo ha cominciato a cercare di regolamentare un’industria potenzialmente rivoluzionaria che si sta muovendo per entrare nel mondo finanziario tradizionale.

– Molte famiglie si allontanano dalla scuola. Crisi nell’educazione nata non solo dalla paura. Solo una piccola parte delle scuole è ancora chiusa, il 12% delle scuole elementari e poche scuole superiori; ma la percentuale di studenti che continuano a studiare da casa è molto superiore: più di un terzo degli scolari delle elementari e gruppi ancor più grandi di studenti delle classi superiori. E sono in maggioranza neri, Ispanici  e Asio-Americani. Non è la paura del virus, che peraltro sta scomparendo, a tenerli lontani dalle aule, ma l’abitudine al nuovo tipo di vita che hanno avuto, gli studenti e i loro genitori, con l’insegnamento remoto: libertà di orari che consente un reciproco aiuto pratico, fra cui la possibilità per gli studenti di trovarsi un lavoro che può essere di grande utilità nell’economia della famiglia.

– “Perchè ci meritiamo di morire?” Seppellendo le ragazzine di Kabul. Rabbia, disperazione e grida di armarsi in difesa. Il massacro è avvenuto in una parte di Kabul abitata principalmente dalla minoranza etnica Hazara, da sempre perseguitata dall’ISIS e dai Talebani, ma che con l’invasione degli Americani era molto cresciuta negli affari e nella qualità dell’educazione. Con il preannunciato ritiro degli Americani, gli appartenenti alla Hazara non vedono altro rimedio che prendere in mano la loro difesa. Un sicuro presagio di guerra civile.

– Dettagli di un’accusa sconvolgono la corsa per sindaco. Vent’anni fa, Scott Stringer aveva già cominciato la sua brillante carriera nel comune di New York; Jem Kim era una sua giovane collaboratrice. Erano amici e anche di più, secondo lui consensualmente. Secondo lei, invece, lui le faceva avances non volute, e adesso l’ha a pubblicamente accusato di abusi sessuali. Difficile da dire, dopo 20 anni, chi ha ragione e chi mente. Ma di certo l’accusa in sè, anche se non provata, nuocerà gravemente alla sua candidatura a sindaco. 

– Il test antidroga fallito mette a rischio il vincitore del derby e in difficoltà il suo allenatore. Il cavallo, Medina Spirit, ha fallito il primo test antidroga, ma le regole prevedono che ce ne debba essere un secondo che, se fallito, porterebbe alla sua squalifica. Se succedesse, sarebbe la terza volta nei 147 anni della storia del derby. In gravi difficoltà anche l’allenatore Bob Baffert, una delle figure più conosciute e stimate nel mondo delle corse. 

– Le sostanze psichedeliche possono trasformare la psichiatria. Malgrado droghe come l’ecstasy, l’LSD e i funghi magici siano fuori legge, iI dottor Rick Doblin lavora su queste droghe da 40 anni per dimostrarne i possibili benefici. La sua battaglia potrebbe diventare vincente dopo che Nature Medicine, rivista medica di grande prestigio e serietà, pubblicherà i risultati delle sue ricerche sul MDMA (ecstasy) che dimostrano ottimi risultati su pazienti affetti da disordine post-traumatico. Poche settimane fa, il New England Journal of Medicine aveva dimostrato i benefici di trattare la depressione con un ingrediente dei funghi magici. Tutti dicono che sia solo questione di tempo prima che l’Ente di Controllo delle Malattie dia la sua approvazione all’uso terapeutico di queste sostanze. 

 

PAGINE INTERNE.

– Un gruppo in testa nelle vaccinazioni. 68% della popolazione Asio-Americana di New York ha ricevuto almeno una dose, nonostante le difficoltà linguistiche e la paura della violenza.

– Come ci riuniamo adesso. Una serie di fotografie fa vedere la gente che emerge dall’isolamento.

– Improvvisando per sopravvivere. Due intere pagine di fotografie delle vetrine di 9 negozi di Amburgo che si sono trasformati per la pandemia. 

– Possibile scarsità di benzina. Non si parla ancora di riapertura dell’oleodotto chiuso da un attacco tecnologico, ma ulteriori ritardi potrebbero portare ad aumenti del prezzo della benzina.

– Elon Musk, commediante. L’inventore e capo della Tesla e di SpaceX ha presentato vari numeri dello show “Saturday NIght Live” (Sabato Sera dal Vivo).

– La Filarmonica mobile. La Filarmonica di New York, con teatro stabile al Lincoln Center, userà un camion da trasporto per mettere in piedi i suoi spettacoli questo mese in giro per i quartieri della città. 

– Una strada difficile per il “Sì”. Gli Stati Uniti e l’Iran dicono che vogliono rimettere in piedi l’accordo nucleare, ma entrambi hanno punti cruciali da discutere.

– Ritorno del circo in città. Chiuso per un anno, un ridotto Cirque du Soleil ha dei problemi per il suo ritorno in città quest’estate. 

– Una donna erede al trono in Italia per la prima volta. Con varie fotografie dei Savoia e delle loro residenze di Racconigi e Carignano. Una didascalia a due delle foto dice: Emanuele Filiberto, nipote dell’ultimo re d’Italia. Sua figlia Vittoria, residente a Parigi, nominata erede al trono dal nonno, Vittorio Emanuele di Savoia.             

A proposito di...

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter