Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

Israele e Hamas intensificano gli attacchi: i peggiori in 7 anni

I civili di nuovo vittime di un conflitto che può rafforzare i loro leader

(TITOLO+COMMENTO)


 
PRIMA PAGINA
– Israele e Hamas intensificano gli attacchi; i peggiori in 7 anni. I civili di nuovo vittime di un conflitto che può rafforzare i loro leader. La peggior battaglia fra Israele e Hamas in sette anni è andata intensificandosi mentre Israele ha cominciato a colpire gli uffici di Hamas a Gaza, e Hamas a sparare razzi su Tel Aviv, sulla città di Ashkelon e sull’aeroporto. A Gaza si sono stati almeno 30 morti e più di 200 feriti, in Israele tre morti e 100 feriti. Fuori dalle zone di guerra, è nata un’ondata di proteste degli arabi residenti a Gerusalemme contro gli attacchi di Israele e la discriminazione. Ma i leader sembrano uscirne rinforzati: per Hamas il conflitto ha rivitalizzato la sua pretesa di essere la guida della resistenza palestinese; per Netanyahu la distrazione della guerra lo può aiutare a rimanere al potere in un momento di grandi difficoltà politiche. Con fotografie dei bombardamenti.
–  Facendosi furbi nella vaccinazione dei giovani. Il camion dei gelati ? No, il furgone del vaccino. È cominciata la gara per vaccinare i circa 17 milioni di giovani fra i 12 e i 18 anni, che presenta una nuova opportunità per estendere la percentuale dei vaccinati negli USA, dove non tutti i genitori sono d’accordo. Le autorità locali di stati, contee e distretti scolastici stanno cercando le strade più rapide e rassicuranti per convincere genitori ei figli e fanno piani per offrire il vaccino in scuole, uffici medici, campeggi, parchi e perfino sulle spiagge.
L’energia verde mette il lavoro negli USA contro i bassi costi. Da quando è stato eletto Biden, i democratici esaltano la transizione dai combustibili fossili all’energia solare o da vento e ieri il governo ha approvato il primo progetto di grandi dimensioni di una “centrale del vento” sulle coste di Martha’s Vineyard in Massachusetts. Ma c’è tensione fra gli industriali, che cercano bassi costi anche comprando pezzi all’estero, e gli ambientalisti che vorrebbero che, oltre a difendere l’ambiente, vorrebbero spingere l’occupazione con lavori solo nazionali. 
Brutto colpo alla N.R.A.: un giudice respinge la richiesta di bancarotta. Il tentativo della National Rifle Association (l’odiosa, corrotta e corruttrice lobby delle armi da fuoco) di evitare l’inchiesta su corruzione delle autorità legali di New York è stato respinto da un giudice federale che ha negato l’accesso alla bancarotta. È stata un’importante vittoria per il pubblico ministero di New York che sta cercando di rimuovere dal suo posto il capo della lobby  e chiudere la lobby stessa dopo una lunga inchiesta su corruzione.
Caduta nelle nascite mette a rischio la crescita della Cina. La popolazione della Cina che cresce al ritmo più lento della sua storia e una forza lavoro che invecchia presentano al partito comunista una delle più gravi sfide sociali ed economiche. La Cina si è sempre basata su una giovane e crescente forza lavoro per sviluppare le sua fabbriche e raggiungere il sogno di diventare una superpotenza e un gigante industriale. Una popolazione che invecchia e può addirittura diminuire minaccia questa dinamica.
– Spazioso e tranquillo. Niente tafferugli. È questo il mio pendolarismo? Prima della pandemia, i treni dei pendolari dal New Jersey erano stra-affollati, con i passeggeri attaccati uno all’altro. Dopo la pandemia, il numero dei passeggeri, che in tempi normali era in media di 95.000 al giorno, si è per ora stabilizzato sui 17.500. E le stesse differenze sono avvenute anche sulle altre linee che portano i pendolari a New York. Non è sicuramente una buona notizia per il futuro economico della città, ma nel frattempo i pendolari viaggiano molto più comodi in treni più puliti. 
 
PAGINE INTERNE
La Cheney spavalda fino alla fine. La deputata repubblicana, rimossa dal partito dai suoi incarichi alla camera per aver osato votare contro Trump nel processo di impeachment, ha fatto un discorso aggressivo contro i suoi colleghi.
Costi legali altissimi per i boy scouts. Gli avvocati che lavorano nel caso di centinaia di boy scouts che hanno fatto causa per molestie sessuali contro i loro capi, chiedono compensi fuori misura.
Il Centro di Controllo delle malattie difende la sua guida. È stato attaccato in Senato dai repubblicani che hanno espresso impazienza verso i tempi del governo nella riapertura dalle restrizioni. 
Si diffonde la disperazione in India. Le infezioni e le morti stanno raggiungendo aree rurali con scarse risorse sanitarie.
Nove ammazzati nella sparatoria in una scuola russa. Dopo l’assalto nel Kazan (l’assassino ha dichiarato: “odio tutti”) il Presidente Putin ha disposto nuove leggi sul controllo delle armi.
Panico per la chiusura dell’oleodotto. Distributori di benzina sono rimasti a secco, e qualche linea aerea ha preso misure per evitare interruzioni nel servizio.

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter