Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

Una porta girevole mantiene la politica delle tasse a favore dei clienti

I corti ma lucrativi viaggi di andata e ritorno degli avvocati dalle società contabili al Ministero del Tesoro

(TITOLO+COMMENTO)

PRIMA PAGINA

– Una porta girevole mantiene la politica delle tasse a favore dei clienti. I corti ma lucrativi viaggi di andata e ritorno degli avvocati dalle società contabili al Ministero del Tesoro. Le più grandi società contabili del paese, quelle che servono solo clienti molto ricchi, hanno messo a punto, dietro le scene, un sistema per promuovere i loro interessi a Washington. Secondo un’indagine condotta dal New York Times, i loro dirigenti lasciano per un breve periodo la società, ottenendo un posto al Ministero del Tesoro, dove riescono a far passare regolamenti favorevoli ai loro clienti, poi tornano alla società. Un ex-funzionario della PwC (la più grossa società contabile americana) lavorando al Ministero ai tempi di Trump permise a grandi compagnie multinazionali di evitare miliardi di tasse. Un altro, ex-dipendente di un’altra società contabile, riuscì ad espandere agevolazioni fiscali come desideravano i clienti della sua società. Biden e i suoi collaboratori democratici stanno adesso cercando di modificare quelle parti del codice delle tasse che favoriscono esageratamente i più ricchi.

– Un senatore ha legami con l’industria del petrolio, e una penna potente. Manchin sostiene l’energia pulita ma può alterare i piani di Biden. Joe Manchin, il potente senatore che presiede la commissione senatoriale sull’energia e che l’anno scorso ha guadagnato mezzo milione di dollari dalla produzione di petrolio, sta preparando modifiche al progetto di Biden in modo da lasciare una via di salvezza all’industria del petrolio, malgrado le insistenze degli scienziati che il paese dovrebbe al più presto abbandonare del tutto estrazione e uso del combustibile.

– Haiti si oppone mentre gli Stati Uniti mandano indietro i migranti. I primi Haitiani deportati dal Texas sono atterrati domenica nella loro patria tra il caldo, la rabbia e la confusione, e ci si aspetta che altri 14.000 potrebbero arrivare nelle prossime settimane. Le autorità hanno fatto appello a Biden perchè fermi o regoli l’ondata dicendo: “Lo stato di Haiti non è assolutamente in grado di ricevere tutti questi deportati”. Il Governo di Biden si trova a dover  gestire una crisi così massiccia al confine come non si vedeva da decenni.  

– Usando il test del virus come uno strumento per tenere i bambini a scuola. Molti distretti scolastici non obbligano più alla quarantena gli studenti che sono stati in contatto con compagni infetti. Era un sistema che faceva perdere troppi giorni di scuola a troppi studenti.  Adesso si richiede che non abbiano sintomi e si sottopongano al test tutti i giorni per 7 giorni dopo il contatto con l’infetto. 

– Una marea di “Angela” per ringraziare il cancelliere. Molte donne che emigrano in Germania sono accolte con grande senso dell’ospitalitá e con generosità nelle offerte di possibili lavori. In ringraziamento, quando mettono al mondo delle figlie, le chiamano Angela, come la Merkel. Una di loro ha detto: “Angela Merkel ha salvato le nostre vite. Ci ha dato un tetto sulla testa e un futuro per i nostri figli. La amiamo come una madre”. 

– I Democratici guardano alla lotta sull’aborto per motivare le donne dei sobborghi. La decisione della Suprema Corte di permettere al Texas di mettere in atto la più restrittiva delle leggi sull’aborto (proibito dopo la sesta settimana di gravidanza senza eccezioni) è stata una vittoria a lungo cercata dai repubblicani più conservatori e una dura sconfitta per gli attivisti del diritto d’aborto. Ma anche una potenziale opportunità per i democratici che cercheranno di sfruttare la situazione conquistando al loro partito le donne che si sentono indifese.

 

PAGINE INTERNE

– I soldati ancora in guerra. Le truppe americane continuano a combattere su fronti lontani. Interviste con soldati in partenza per l’Iraq.

– Trovato un corpo nel Wyoming. Le autorità dicono che i resti indicano che il corpo sia quello della donna scomparsa da Long Island (New York) da più di un mese.

– Perdita del senso dell’odorato. Perdita della carriera? I profumieri francesi e i produttori e intenditori di vino infetti dal covid sono a volte privati di uno strumento essenziale: il loro naso. 

– Gli alberghi lottano per sopravvivere alla pandemia. Le prenotazioni negli alberghi rimangono drasticamente al di sotto dei livelli del pre-pandemia. Nel 2020 sono calate del 79% rispetto al 2019.

– Ti vedrà il dottore: Biden scommette sulla tele-salute per gli Americani delle campagne. Secondo il Centro per il Controllo delle Malattie, gli Americani “rurali” sono a più grande rischio di morire che quelli di città per quasi tutte le più comuni 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter