Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

La Banca Centrale segnala un piano di riduzione degli aiuti per la pandemia

Il Presidente ricorre a misure più dure al confine. Ostacolato dai tribunali e dal Parlamento, usa le tattiche di Trump

(TITOLO+COMMENTO)

PRIMA PAGINA

– La Banca Centrale segnala un piano di riduzione degli aiuti per la pandemia. I responsabili della Banca Centrale hanno comunicato ieri che si apprestano a ridurre l’acquisto di titoli obbligazionari che hanno finora usato per sostenere l’economia e che l’anno prossimo alzeranno il tasso di interesse, mandando un chiaro segnale che si preparano a tagliare gli aiuti monetari dato che l’ambiente finanziario si sta riprendendo dopo lo shock della pandemia. 

– Il Presidente ricorre a misure più dure al confine. Ostacolato dai tribunali e dal Parlamento, usa le tattiche di Trump. Le immagini avrebbero potuto arrivare direttamente dal governo Trump: agenti a cavallo che circondano famiglie di disperati Haitiani al confine con il Messico. Di fatto, lo sforzo aggressivo di far fuori una specie di accampamento e deportare gli oltre 15.000 Haitiani che lo abitano a Del Rio (Texas) è parte della risposta di Biden all’ondata di migranti arrivati da Haiti in Texas dopo giorni di viaggio con tutti i mezzi. L’azione è stata condannata da tutti, compresa la Vice-Presidente che ha dichiarato: ” Esseri umani non dovrebbero mai essere trattati in questo modo”. Con una foto lunga quanto la pagina di gente che nuota e questa didascalia: Migranti che attraversano il Rio Grande. In un improvvisato accampamento a Del Rio, agenti della polizia di confine hanno circondato famiglie di Haitiani per deportarli.

– L’agenda di Biden è messa a repentaglio dalle divisioni nel partito. I democratici di entrambi i lati della Camera si avvicinano a un punto di rottura nel loro tentativo di far avanzare i grandiosi progetti del Presidente, mentre una crescente lotta fra moderati e progressisti e altre molteplici divisioni mettono in forse la loro possibilità di concludere mentre hanno la maggioranza in Parlamento.  

– Approvata la terza inoculazione di Pfizer per gruppi chiave. Dopo settimane di discussioni e lotte interne, l’agenzia di controllo delle malattie (Food and Drug Administration) ha autorizzato la terza dose di Pfizer per gli ultrasessantacinquenni e altre persone vulnerabili o particolarmente esposte al pericolo del contagio, almeno 6 mesi dopo la seconda dose. Il direttore dell’agenzia ha detto che l’autorizzazione comprenderà “i lavoratori della salute, gli insegnanti, gli impiegati in negozi di alimentari, i senza tetto che vivono nei rifugi pubblici e i carcerati”.

– Melvin van Peebles, 1932 – 2021. Regista di colore che ha influenzato molti generi e generazioni. Necrologio del grande regista, considerato il padre del cinema nero e d’avanguardia.

– Aveva dedicato la vita al figlio, e poi è stata ammazzata nella metropolitana. Lungo, dettagliatissimo articolo sulla coppia di madre e figlio immigrati dal Myanmar inseguendo il sogno americano, il figlio alle porte dell’Università. Quel mattino uscivano dalla metropolitana di New York e vennero assaliti da un bruto che ammazzò lei colpendola alla testa e ferì gravemente lui. Delitto motivato unicamente dall’odio razziale verso gli asiatici, odio molto cresciuto dopo la pandemia, che molti ritengono causata dai Cinesi.  

– Di nuovo sulle loro punte. Fotografia di un gruppo di ballerine, con questa didascalia: Lo spettacolo del New York City Ballet ieri sera è stata la prima rappresentazione del corpo di ballo al completo in 18 mesi.

 

PAGINE INTERNE.

– Il ghiaccio del Mare Artico al suo punto più basso dell’anno. Condizioni di freddo e brutto tempo nel nord Alaska hanno rallentato lo scioglimento del  ghiaccio, ma gli scienziati avvertono che la tendenza generale è pur sempre preoccupante. 

– Le guerre americane continuano. L’affermazione di Biden che, con il ritiro dall’Afghanistan, l’America non è più in guerra, ignora i conflitti minori, tuttora accesi. 

– Biden e Macron si parlano al telefono. I due leaders si sono parlati per la prima volta dopo il ritiro dell’ambasciatore francese a Washington, provocato dal  sorprendente (e tenuto segreto) contratto con l’Australia per la produzione di sottomarini, originariamente affidato alla Francia. 

– Gli omicidi crescono di quasi il 30%. Nel 2020 gli Stati Uniti  hanno avuto il più alto incremento degli omicidi da quando si tengono i dati in merito, nel 1960.

– Guerra di mascherine a scuola. Nel Tennessee, dove le famiglie possono ignorare l’ordine di far portare la mascherina ai ragazzi a scuola, i genitori di bambini vulnerabili affrontano decisioni difficili tutte le matt 

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter