Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

Feriti dal voto, i democratici guardano ai loro errori. Biden e i parlamentari sotto pressione

La strada per il governatorato della Virginia. Murphy rieletto in New Jersey in una gara inaspettatamente serrata

(TITOLO+COMMENTO)

PRIMA PAGINA

– Feriti dal voto, i democratici guardano ai loro errori. Biden e i parlamentari sotto pressione per offrire risultati concreti agli affaticati elettori. In queste elezioni locali che, per ragioni storiche, avvengono solo in alcuni stati, i democratici hanno ottenuto risultati molto inferiori alle aspettative, fra cui hanno perso i posti principali di uno stato tradizionalmente democratico come la Virginia. I politici statali ne attribuiscono la colpa agli scarsi risultati concreti ottenuti a livello nazionale dal Presidente e fanno pressioni sui loro deputati e senatori per un’azione più energica sulle varie iniziative di legislazione sociale che giacciono in Parlamento.

– La strada per il governatorato della Virginia. Glenn Youngkin, un finanziere repubblicano, ha sconfitto il suo predecessore, il democratico Terry McAuliffe, facendo intensa campagna e raccogliendo molti voti nelle aree meno popolate dello stato. Con tre grandi grafici che illustrano il percorso.   

– Murphy rieletto in New Jersey in una gara inaspettatamente serrata. Il Governatore del New Jersey Philip Murphy, che era dato per stra-vincente nei sondaggi anche per la sua ferma azione contro il covid, ha invece vinto per un minimo margine.Hanno contato molto i votanti contrari alle azioni contro il virus, soprattutto l’obbligo di portare le mascherine e per molte categoria l’obbligo di vaccinarsi. 

– La Banca Centrale rallenta la politica di stimolo all’economia  mentre i prezzi salgono. La Banca Centrale ha fatto il primo passo verso la cancellazione del programma di supporto all’economia annunciando la progressiva fine dello stimolo in atto dall’inizio della pandemia. I dirigenti della banca hanno usato un tono leggermente più preoccupato rispetto all’inflazione che è cresciuta a causa dell’enorme domanda di beni di consumo insieme alle difficoltà dei trasporti. Si aspettano che cessino i rapidi aumenti dei prezzi, ma non è chiaro in che tempi.

– La Suprema Corte sembra incline a cancellare la legge sulla libertà di portare armi da fuoco. Una legge di New York che impone stretti limiti alla libertà di portare armi da fuoco fuori di casa non sopravviverà al prossimo incontro con la Suprema Corte. La legge richiede una “giusta causa” per consentire di portare le armi in pubblico e la maggioranza dei giudici sembrano propensi a sostenere che questo mette intollerabili ostacoli ai diritti garantiti dal secondo emendamento della costituzione  (quello che garantisce ai cittadini la libertà di possedere armi). Alcuni dei giudici però escluderebbero di poter portare le armi in luoghi affollati. 

– I repubblicani stanno trasformando l’educazione in uno strumento elettorale, basandosi sull’ansietà dei genitori dei sobborghi. I repubblicani si avviano verso le elezioni di mezzo termine del 2022 con una campagna che si basa sulla frustrazione di molti genitori per l’andamento delle scuole durante la pandemia. Mettono insieme gruppi di elettori intorno a quello che chiamano “diritti genitoriali” nelle scuole pubbliche, un misto di argomenti conservativi che vanno dalla cancellazione dell’obbligo delle mascherine a come i ragazzi vengono educati sul razzismo.

– In Afghanistan, crescenti minacce dall’ISIS incombono sui Talebani.  Nei due mesi da quando i Talebani hanno preso il controllo del paese, il braccio afghano dell’ISIS – conosciuto come Islamic State Khorasan o ISIS-K – ha aumentato gli attacchi in tutto il paese, mettendo a dura prova il nuovo governo e suscitando allarmi nel mondo occidentale sulla potenziale rinascita di un gruppo che potrebbe diventare una minaccia internazionale.

 

PAGINE INTERNE

– Vittoria per i tassisti di New York. Tassisti indebitati che avevano cominciato lo sciopero della fame per protestare sul trattamento dei loro debiti, hanno ricevuto sostanziali aiuti dalle autorità cittadine. 

– Prossima ondata del vaccino: i bambini. Molti genitori erano ansiosi di far inoculare i loro figli dai 5 agli 11 anni d’età. Il loro momento è arrivato.

– Il leader dell”Etiopia è spavaldo. Il Primo Ministro Ahmed si è appellato ai suoi soldati per difendere la capitale “col nostro sangue” anche se i ribelli del Tigray continuano ad avanzare.

– Nuovo progetto di Google. Tre anni fa, la compagnia aveva rinunciato a un progetto del Pentagono per l’opposizione dei suoi dipendenti. Adesso sta lavorando a un nuovo progetto della difesa.

– L’entrata di Gucci a Hollywood. Grande aspettativa per la prossima uscita del film “House of Gucci”.

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter