Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

L’inflazione aumenta, mettendo più pressione su Washington

Il ritmo di ottobre, il più alto da tre decenni, smorza le speranze che i prezzi si stabilizzino

(TITOLO+COMMENTO)

 

PRIMA PAGINA

– L’inflazione aumenta, mettendo più pressione su Washington. Il ritmo di ottobre, il più alto da tre decenni, smorza le speranze che i prezzi si stabilizzino. I prezzi al consumo sono aumentati del 6,2 % negli ultimi 12 mesi, spinti soprattutto dagli aumenti dei combustibili, dalle difficoltà delle reti di rifornimenti e dagli affitti, notizie preoccupanti per i responsabili della Banca Centrale e per la Casa Bianca, che aveva sempre sostenuto che l’aumento sarebbe stato di breve durata. 

– L’aumento dei prezzi continua a salire. Un grafico mostra l’andamento dei prezzi dal 1985 ad oggi, con forti ribassi nel 1986 e nel 2010 e forti aumenti nell’ottobre del 1990 (+6,4%) e in questo ottobre (+6,2%).

– Differenze dei prezzi fra questo ottobre e un anno fa. Grafico che mostra gli aumenti categoria per categoria, dal più alto (carburanti: 59%) al più basso (posta: 7%) ai pochi che sono scesi (trasporto pubblico, libri, tariffe aeree, assicurazioni sulla salute, cellulari, pasti nelle scuole).

– Gli Stati Uniti e la Cina lavorano insieme per ridurre le emissioni. Il patto arriva mentre si mette a punto un piano globale. Stati Uniti e Cina ieri al Summit di Glasgow hanno annunciato un accordo per “aumentare l’ambizione” sul cambiamento climatico, dicendo che lavoreranno insieme per fare di più per ridurre le emissioni in questo decennio mentre la Cina si è per la prima volta impegnata a ridurre l’uso del metano. Il patto fra i due più grandi inquinatori è arrivato come una sorpresa alle migliaia di partecipanti al Summit. Cina e Stati Uniti, rivali con forti tensioni sul commercio, i diritti umani e altri campi, hanno parlato come alleati nella lotta all’inquinamento.

– Cuomo spavaldo e sbrigativo mentre si avvicinavano le dimissioni. In un’intervista con gli investigatori del Pubblico Ministero avvenuta in luglio, ma resa pubblica solo adesso, Cuomo, ancora Governatore, ha offerto continui dinieghi, ha protestato, litigato, alzato la voce, fatto digressioni, reagito furiosamente alle domande. Il documento ha fornito nuovi dettagli, fra cui la testimonianza di una donna-soldato la cui descrizione di come Cuomo la accarezzava sulla schiena e sullo stomaco aveva spinto molti parlamentari a chiedere a Cuomo di dimettersi.

– Furia nel partito repubblicano dopo che 13 deputati hanno votato per la legge sulle infrastrutture. Investire nelle strade e ponti del paese è sempre stato considerato uno dei pochi campi di accordo fra i partiti. Ma adesso non più. Nel partito repubblicano ci sono state reazioni anche violente contro i colleghi che hanno votato per la legge di Biden sulle infrastrutture da 1 trilione di dollari. Conseguenza anche questa della politica di divisione fatta per quattro anni da Trump, che chiamava i repubblicani che votavano con i democratici  “RINO” (Republicans In Name Only, repubblicani solo di nome).

– La crisi al confine spinge l’Unione Europea ad appoggiare la Polonia. La crisi al confine fra Polonia e Bielorussia, con truppe polacche schierate a difendere il confine dai tentativi di invasione dei migranti, ha spinto l’Europa a riaffermare la propria unità nel difendere la solidità del blocco e che l’epoca dell’immigrazione incontrollata è finita. Diversamente dal passato, questa crisi è interamente fabbricata dal dittatore della Bielorussia Lukashenko per vendetta alle sanzioni imposte dall’Europa per l’irregolarità delle elezioni presidenziali e la repressione del dissenso domestico. 

 

PAGINE INTERNE

– Chi può adottare bambini? In causa a New York, lo stato dice che i parenti sono ingiustamente squalificati per delle vecchie condanne. 

– L’Europa vicina a Taiwan. Preoccupati del crescente autoritarismo della Cina, i parlamentari europei hanno appoggiato più stretti legami con l’isola, malgrado le minacce di Pechino.

– La Harris ricuce i rapporti con la Francia. La Vice-Presidente in viaggio in Francia ha enfatizzato l’amicizia USA/Francia dopo un periodo di difficoltà diplomatiche.

– Grande debutto sul mercato della Rivian. La compagnia di automobili elettriche, che è sostenuta da Amazon e Ford, ha consegnato solo 156 veicoli, ma gli investitori la valutano a 86 miliardi di dollari.

– I grandi giorni dei capelli. Giovani uomini su TikTok mostrano uno stile che è al tempo stesso cugino e antitesi della Pompadour.

–  Retribuzioni più alte possono rendere i lavoratori più poveri. Un aumento di stipendio può far perdere ai lavoratori i benefici di governo.

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter