Cerca

First AmendmentFirst Amendment

Commenti: Vai ai commenti

Il Covid ha ammazzato 1 ogni 100 americani anziani

Mentre il totale dei morti si avvicina agli 800.000, tre quarti erano di 65 o più anni. Intanto il Kentucky è alle prese con le conseguenze

(TITOLO+COMMENTO)

 

PRIMA PAGINA

– Il Covid ha ammazzato 1 ogni 100 americani anziani. Mentre il totale si avvicina agli 800.000, tre quarti erano di 65 o più anni. Mentre la pandemia si avvicina alla fine del secondo anno, gli Stati Uniti stanno per sorpassare le 800.000 morti e nessun gruppo ha sofferto di più che gli anziani. Si è sempre saputo che i vecchi erano più vulnerabili, ma la percentuale dei morti si è chiarita solo adesso. Degli 800.000 morti, 600.000 erano anziani, uno ogni 100. Per i più giovani, la percentuale era 1 ogni 1.400. Con un grafico che mette in mostra l’andamento delle morti negli ultimi 2 anni.

– In Kentucky, alle prese con le conseguenze. Grande fotografia di una famiglia che cerca di recuperare le poche cose che si sono salvate nella casa distrutta dal tornado.

– Magazzino di Amazon al massimo dell’inverno quando il tornado colpisce. In questa stagione, Amazon è al massimo dell’attività e, per far fronte all’aumento delle richieste, assume centinaia di lavoratori protempore. Uno dei tornadi che si sono abbattuti sul Kentucky, Arkansas, Illinois e altri stati ha colpito in pieno il magazzino Amazon di Edwardsville: sei morti e molti feriti.

– Il leader di Haiti aveva una lista che i suoi assassini volevano. Implicando politici e uomini d’affari nel commercio della droga. Prima di essere assassinato, il Presidente Jovenel Moïse aveva lavorato a una lista di potenti uomini politici e d’affari coinvolti nel commercio della droga, con l’intenzione di darla poi al governo americano. Aveva ordinato ai suoi collaboratori di non risparmiare nessuno. Dopo la sparatoria, la moglie ferita, che faceva finta di essere morta, li ha visti che frugavano in tutta la stanza, ma ha detto che non sapeva che cosa avevano trovato. Pare che uno degli assassini, preso dalla polizia, abbia dichiarato che trovare la lista era la priorità dell’azione. Ma l’investigazione sull’assassinio procede molto lentamente, ostacolata proprio da quelli probabilmente elencati nella lista e potrebbe facilmente finire nel nulla, come molte altre situazioni criminali ad Haiti. Con fotografia del Presidente Moïse quando era ancora candidato alla presidenza.

– Per il prossimo sindaco di Los Angeles, una lunga lista di problemi. Mentra la seconda città degli Usa (4 milioni di abitanti) lotta per emergere dai disastri della pandemia, Los Angeles e il suo futuro sindaco affrontano un accumulo di crisi. Decine di migliaia di senzatetto, aumento della criminalità violenta, disparità di ricchezza, riscaldamento del clima. In un’inchiesta del Los Angeles Times 57% degli elettori  hanno dichiarato come loro priorità la pubblica sicurezza, e nove su dieci giudicano come molto grave il problema dei senzatetto. 

– Il presentatore/giornalista della Fox Chris Wallace si licenzia mentre dominano colleghi di estrema destra. Ultima uscita mentre il network crede alle cospirazioni. Wallace ha dato le dimissioni, privando il network del più noto e seguito fra i giornalisti moderati – pochi – della Fox, sempre più dominata da personaggi di estrema destra che mettono in onda programmi di appoggio a Trump e che credono nelle teorie delle cospirazioni. Un intero documentario andato in onda recentemente sostiene che l’assalto al Campidoglio era stato organizzato dalle sinistre per demonizzare le destre.

 

PAGINE INTERNE

– Esprimendo appoggio a Biden. I democratici con aspirazioni alla Casa Bianca dicono tutti che appoggeranno Biden per un secondo termine. Ma molti sembrano tenere aperte le loro opzioni. 

– Spingendo per la giustizia sociale. La Presidente dell’Associazione Nazionale per l’Educazione, Becky Pringle, è diventata una forza nel modellare la politica dell’educazione a livello federale, dopo essere stata messa da parte dall’amministrazione Trump.

– La Nuova Caledonia sceglie la Francia. Malgrado che il 97% degli elettori abbiano respinto l’offerta di indipendenza, il sogno della sovranità resta vivo.

– Assistendo a una tragedia. Migranti che erano su un’altra barca, hanno assistito e descritto il naufragio fatale nel canale della Manica.

– Alibaba licenzia l’accusatrice di violenza carnale. Dopo aver sostenuto un’impiegata che accusava il suo superiore di violenza carnale, la compagnia adesso la accusa di aver danneggiato la reputazione di Alibaba con  false denunce.

– Tallone d’Achille nel piano sul clima. Sindacati che rappresentano lavoratori danneggiati dal clima, hanno sottoscritto accordi, ma l’opposizione dei lavoratori del carbone complica la conclusione.         

 

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter