Cerca

Primo PianoPrimo Piano

Commenti: Vai ai commenti

L’intervista a Rula Jebreal: “Propaganda live” e il maschilismo in Italia

Il suo messaggio è stato frainteso e in tanti si sono affrettati a difendere la trasmissione: il vero problema è il cammino delle donne ancora troppo ai margini

In Italia si discute della scelta della giornalista di non partecipare a Propaganda Live perché unica donna tra 7 uomini. Il messaggio di Rula Jebreal è stato perso di vista, ecco la sua riflessione in questa intervista con Tiziana Ferrario

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter