Cerca

Primo PianoPrimo Piano

Commenti: Vai ai commenti

Furia tornado, morti e distruzione in Kentucky. Biden: “tragedia inimmaginabile”

Nella cittadina di Mayfield è crollata una fabbrica ancora da accertare il numero esatto delle vittime. Colpiti anche Illinois, Arkansas, Tennessee, Missouri

Una serie di tornado ha lasciato una scia di morti e distruzione nel MidWest degli Stati Uniti. Ci sono state decine di vittime, ma il bilancio è destinato a salire: molte persone sono rimaste intrappolate sotto i tetti caduti e sepolti dalle macerie degli edifici scoperchiati.

In Kentucky si contano già 70 morti, ma sono destinati ad aumentare, ha detto il governatore Andy Beshear.

Sono almeno quattro i tornado che si sono abbattuti nello Stato e uno di loro è stato insolitamente violento e prolungato: quando ha toccato terra, ha viaggiato per circa 320 chilometri. Per il governatore Beshear, è stato “l’evento più grave del suo genere nella storia del Kentucky”.

Se dovesse esser confermato che è rimasto a terra senza interruzione, la sua scia di distruzione sarà la più lunga nella storia degli Usa, il primo tornado ad attraversare quattro Stati.

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha descritto come una “tragedia inimmaginabile” i tornando. “Perdere una persona amata in una tempesta come questa è una tragedia inimmaginabile”, ha scritto Biden su Twitter, “stiamo lavorando con i governatori per assicurare che abbiano il necessario per la ricerca dei sopravvissuti e la valutazione dei danni”.

 

Poi nel tardo pomeriggio di sabato, il presidente Joe Biden ha parlato ai giornalisti per descrivere la situazione e i danni conosciuti fino a quale momento.

Il peggio è toccato alla contea di Graves, in particolare alla cittadina di Mayfield, 10mila abitanti, dove è crollata una fabbrica in cui lavoravano in quel momento più di cento persone. Ancora da accertare il numero esatto delle vittime.

A un centinaio di chilometri di distanza, nella Hopkins County, i venti impetuosi hanno fatto deragliare un treno. Il governatore ha dichiarato lo stato di emergenza e attivato la Guardia Nazionale con la Polizia di Stato ma i danni provocati in alcune zone sono cosi’ gravi da essere “difficili anche solo da spiegare a parole”. Le linee elettriche abbattute e gli alberi gettati sulle strade hanno reso complicate le operazioni di soccorso.

Secondo le autorità meteo (lo Storm Prediction Center della National Oceanic and Atmospheric Administration) sono stati 32 i tornado che hanno toccato terra nelle ultime ore in cinque Stati del Paese: Arkansas, Illinois, Kentucky, Missouri e Tennessee.

Nel confine tra Missouri e Illinois, è crollato un muro lungo quanto un campo di calcio in un centro di distribuzione di Amazon alle porte di St.Louis e sono confermate almeno due vittime; tra l’altro dopo il crollo, alcuni dipendenti sono rimasti intrappolati all’interno.

In Arkansas, è stata scoperchiato il tetto di una casa di riposo e anche in Missouri sono stati divelti i tetti. E non è finita perchè adesso il maltempo si sta spostando verso est, dalla Louisiana settentrionale fino all’Ohio dove sono attesi temporali, anche forti, fino a sera. (VNY e AGI)

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter