Cerca

ONU

USA fuori dal Consiglio dei Diritti Umani, Haley: "Cloaca di pregiudizi politici"

Dopo le critiche dell'Alto Commissario sulla triste vicenda dei bambini separati alla frontiera con il Messico dai propri genitori migranti irregolari

Dopo l'addio all'UNESCO e al Global Compact sui migranti, gli Stati Uniti sono fuori anche dal Consiglio dei Diritti Umani. La decisione, annunciata dall'ambasciatrice all'ONU Nikki Haley e dal segretario di Stato Mike Pompeo, giunge dopo le critiche sollevate dai tanti casi di separazione di bambini migranti dai propri genitori, arrestati per aver valicato illegalmente la frontiera con il Messico. Ma non è la prima volta che gli USA boicottano il Consiglio

di Giulia Pozzi

Recently Published

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter