Cerca

People

Coronavirus vissuto all'estero: perché resto a Monaco, con Napoli e l'Italia nel cuore

Nella vita alle volte ti devi fermare. Devi rimanere dove sei. Agli italiani all'estero dico: amate la vostra famiglia non tornando in Italia

Si ha paura di fermarsi perché si ha paura di percepire se stessi. Percepirsi fa paura. Essere in movimento invece anestetizza il dolore che non accettiamo... Credo nella sofferenza, quella che accetti e che hai il coraggio di vivere. Quella che ti cambia. A tutti gli italiani all'estero che presi dal panico stanno pensando di rientrare in Italia, la paura non va mai ascoltata, la paura toglie spazio al bene. Vivete l'amore a distanza perché quando amiamo non siamo mai distanti

di Lucia Cirillo

Le interviste

intervista a sandro veronesi autore di non dirlo

Sandro Veronesi: New Yorkers are Today's Romans

An interview with the Italian author who, on May 2nd, will stage his monologue “Non Dirlo” at the Cherry Lane Theatre

Adapted from Sandro Veronesi’s book, the show "Non Dirlo", coming to New York this week, offers a new interpretation of the “Gospel According to Mark.” The author defines it as an action story and explains: “Mark has the hardest task, that is to talk to a population that is not spiritual at all, like the Romans.”

di Maurita Cardone

Iscriviti alla nostra newsletter / Subscribe to our newsletter